Contattaci |  RSS Feeds |  Twitter |  Facebook |  Tumblr |  Instagram |  Google+ 
24 luglio 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Giovedì 26 e sabato 28 luglio: apericena in battello e visita al museo

Gio­ve­dì 26 e saba­to 28 luglio, Mas­sa­ciuc­co­li
APERICENA IN BATTELLO E VISITA MUSEO
In col­la­bo­ra­zio­ne con Grup­po Bur­la­mac­ca Mas­sa­ciuc­co­li

Tour in bat­tel­lo del lago con ape­ri­ti­vo a bor­do alla sco­per­ta dei luo­ghi che han­no ispi­ra­to il mae­stro Gia­co­mo Puc­ci­ni. Un’incantevole espe­rien­za a con­tat­to con la natu­ra a bor­do del­la moto­na­ve Bur­la­mac­ca fino ad arri­va­re a Tor­re del Lago. A segui­re in not­tur­na visi­ta gui­da­ta del Museo Archeo­lo­gi­co di Mas­sa­ciuc­co­li dove si tro­va­no i resti dell’antica vil­la roma­na dei Venu­lei; qui in com­pa­gnia del­la gui­da visi­te­re­mo gli ambien­ti di un’antica vil­la signo­ri­le. Mas­sa­ciuc­co­li, pae­se del Comu­ne di Mas­sa­ro­sa, affac­cia­to sul lago di Puc­ci­ni, è un luo­go uni­co nell’ambito del ter­ri­to­rio del­la Ver­si­lia, per la mol­te­pli­ci­tà dei pae­sag­gi che offre ai visi­ta­to­ri. Di que­sta pecu­lia­ri­tà già si era­no accor­ti gli anti­chi abi­tan­ti e i viag­gia­to­ri di un tem­po, che pro­prio sul ter­ri­to­rio di Mas­sa­ro­sa han­no lascia­to impor­tan­ti trac­ce del loro pas­sag­gio. La for­tu­na di que­sto pic­co­lo inse­dia­men­to in epo­ca roma­na è da ricon­dur­si alla sua col­lo­ca­zio­ne geo­gra­fi­ca, in pros­si­mi­tà del­le rive dell’omonimo lago in un con­te­sto ter­ri­to­ria­le di gran­de inte­res­se natu­ra­li­sti­co.

Pre­no­ta­zio­ne obbli­ga­to­ria anti­ci­pa­ta entro mer­co­le­dì 25 luglio ore 19.00
Segre­te­ria Museo Archeo­lo­gi­co tel.  0584 974 550
mar­te­dì-mer­co­le­dì-gio­ve­dì ora­rio 17.00–20.00, vener­dì-saba­to-dome­ni­ca ora­rio 10.00–13.00/17.00–20.00 
Pre­no­ta­zio­ni via mail a email hid­den; Java­Script is requi­red spe­ci­fi­can­do nome cogno­me reca­pi­to tele­fo­ni­co e nume­ro par­te­ci­pan­ti.
Luo­go di ritro­vo: ore 19.15 ritro­vo con la gui­da pres­so il por­tic­cio­lo di Mas­sa­ciuc­co­li, via del Por­to 154 di fron­te sede LIPU.
Dura­ta dell’evento: 3 ore cir­ca
Desti­na­ta­ri: adat­to ad un pub­bli­co di adul­ti e bam­bi­ni a par­ti­re dai 7 anni. Ricor­da­re di indos­sa­re scar­pe como­de
Costo: 20 euro a per­so­na.

17 luglio 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Scavi in superficie: Ulissea

Saba­to 21 luglio, Sca­vi in super­fi­cie, Ras­se­gna Tea­tra­le e Musi­ca pres­so l’Area Archeo­lo­gi­ca Museo del­le Minie­re Mon­te­ca­ti­ni Val di Ceci­na (Pisa)
Ape­ri­ce­na ore 20.00 Spet­ta­co­lo ore 21.30
Ini­zia­ti­va pro­mos­sa nell’ambito del pro­gram­ma LE NOTTI DELLARCHEOLOGIA pro­mos­so da Regio­ne Tosca­na

Ulis­sea
Com­pa­gnia Tra­ba­gai (Ele­na Farul­li e Gior­gio Mon­te­leo­ne)

Un rac­con­to, trat­to dall’Odissea di Ome­ro, a trat­ti comi­co e poe­ti­co accom­pa­gna il pub­bli­co alla sco­per­ta del fan­ta­sti­co viag­gio di Ulis­se. Due mene­strel­li nar­ra­no, can­ta­no, suo­na­no ed inter­pre­ta­no per­so­nag­gi nel­la magia di un mon­do affa­sci­nan­te e pie­no di crea­tu­re a trat­ti biz­zar­re. Il per­cor­so è un intrec­cio ori­gi­na­le tra tea­tro, let­te­ra­tu­ra, cul­tu­ra popo­la­re e comi­ci­tà, ed inter­val­la la nar­ra­ti­va con ver­si dell’Odissea can­ta­ti su melo­die popo­la­ri. L’Associazione Cul­tu­ra­le Tra­ba­gai, nata nel 1998 dall’esperienza arti­sti­ca dei suoi fon­da­to­ri: Ele­na Farul­li e Gior­gio Mon­te­leo­ne, divul­ga la cul­tu­ra del tea­tro attra­ver­so la dif­fu­sio­ne del­la cono­scen­za del­le tec­ni­che del­la com­me­dia dell’arte, del­la clo­w­ne­rie, del­la musi­ca e del­le tra­di­zio­ni popo­la­ri.

Pre­no­ta­zio­ne obbli­ga­to­ria entro Vener­dì alle ore 19.00
Segre­te­ria Minie­ra 0588 31026 dal gio­ve­dì alla dome­ni­ca 10.00–13.00 / 16.00–19.00
Segre­te­ria Iti­ne­ra 0586 894 563 dal lune­dì al vener­dì 9.00–13.00
E-mail email hid­den; Java­Script is requi­red

Ape­ri­ce­na ore 20.00 + spet­ta­co­lo ore 21.30 € 20
Solo spet­ta­co­lo ore 21.30 € 12
Ulti­mo tur­no visi­ta gui­da­ta ore 19.00 € 5 al posto di € 7 per chi pre­no­ta ape­ri­ce­na e spet­ta­co­lo

Le sera­te si svol­go­no in col­la­bo­ra­zio­ne con il Cen­tral Bar ed il risto­ran­te La Ter­raz­za sul Bor­go di Mon­te­ca­ti­ni Val di Ceci­na

17 luglio 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Museo Archeologico Massaciuccoli: Visita guidata — Venerdì 20 luglio

Vener­dì 20 luglio ore 20.00, Museo Archeo­lo­gi­co Mas­sa­ciuc­co­li roma­na, Mas­sa­ciuc­co­li, Mas­sa­ro­sa (LU)
VISITA GUIDATA

In occa­sio­ne del­la ras­se­gna tea­tra­le “Venu­leia” che si svol­ge­rà alle 21.00 a cura del Comu­ne di Mas­sa­ro­sa nell’area del­le ter­me, il Museo reste­rà aper­to con una visi­ta gui­da­ta con par­ten­za alle ore 20.00.

Costo: 4 euro a per­so­na
Pre­no­ta­zio­ne anti­ci­pa­ta obbli­ga­to­ria
Invia­re una mail a email hid­den; Java­Script is requi­red oppu­re con­tat­ta­re il Museo mer­co­le­dì e gio­ve­dì dal­le 17 alle 20 o vener­dì mat­ti­na dal­le 10 alle 13 tel. 0584 974 550

10 luglio 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Fil Rouge. Non è così che me lo immaginavo — Sabato 14 luglio

Saba­to 14 luglio dal­le ore 20.00, Area Archeo­lo­gi­ca Museo del­le Minie­re Mon­te­ca­ti­ni Val di Ceci­na
SCAVI IN SUPERFICIE: ras­se­gna Tea­tra­le e Musi­ca
Ape­ri­ce­na ore 20.00 | Spet­ta­co­lo ore 21.30

FIL ROUGE. Non è così che me lo imma­gi­na­vo – Col­let­ti­vo l’Amalgama

Regia: Luca Olda­ni
Idea­zio­ne sce­ne: Ste­fa­no Zul­lo
Dram­ma­tur­gia: Miriam Rus­so, Cla­ra Mori, Ange­li­ca Bifa­no, Cate­ri­na Ber­nar­di, Fede­ri­ca Di Cesa­re
Con: Cate­ri­na Ber­nar­di, Ange­li­ca Bifa­no, Fede­ri­ca Di Cesa­re, Cla­ra Mori, Miriam Rus­so

Un pro­get­to che nasce dal desi­de­rio del­le gio­va­ni attri­ci del Col­let­ti­vo di por­ta­re in sce­na cin­que don­ne di età diver­se, cin­que vici­ne di casa che si fan­no por­ta­vo­ce di segre­ti, ambi­gui­tà e sen­si­bi­li­tà dell’universo fem­mi­ni­le. Quan­to, nel­la vita di tut­ti i gior­ni, si è dispo­sti a cam­bia­re ciò che si è, ciò che si fa? Quan­to costa abban­do­na­re qual­cu­no o qual­co­sa che si ama? E que­sto abban­do­no è solo una rinun­cia o può diven­ta­re una pos­si­bi­li­tà di evo­lu­zio­ne ver­so il nuo­vo? Fil Rou­ge è nar­ra­zio­ne fami­lia­re, di esi­sten­ze che si toc­ca­no per puro caso, se il caso esi­ste. È il rac­con­to di un luo­go che è casa e rifu­gio, ma anche spa­zio clau­stro­fo­bi­co da cui scap­pa­re.

Pre­no­ta­zio­ne obbli­ga­to­ria entro le ore 19.00 del vener­dì 13 luglio
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
Segre­te­ria Minie­ra 0588.31026 dal gio­ve­dì alla dome­ni­ca / 10.00–13.00 16.00–19.00
Segre­te­ria Iti­ne­ra 0586.894563 dal lune­dì al vener­dì / 9.00–13.00 E-mail email hid­den; Java­Script is requi­red
COSTI
Il costo del biglietto+buffet è di € 20,00 costo del solo spet­ta­co­lo € 12.00.
LE SERATE SI SVOLGONO IN COLLABORAZIONE CON IL CENTRAL BAR ED IL RISTORANTE LA TERRAZZA SUL BORGO DI MONTECATINI VAL DI CECINA

9 luglio 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Passo dopo passo: domenica 15 luglio

9 luglio 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su La Bella Estate a Villa Maria: Clara Errico e Michele Montanelli

Ter­zo appun­ta­men­to con la ras­se­gna del­la Biblio­te­ca Labro­ni­ca di Vil­la Maria – Cen­tro di docu­men­ta­zio­ne sul­le arti del­lo spet­ta­co­lo — dedi­ca­ta agli incon­tri con gli auto­ri.
Ospi­ti Cla­ra Erri­co e Miche­le Mon­ta­nel­li con il sag­gio di recen­te usci­ta, dal tito­lo “Impre­sa­ri, tea­tri e tea­tran­ti nel­la Livor­no medi­cea”.
Basa­to sul­la ricer­ca nei docu­men­ti d’archivio, il volu­me pro­po­ne uno spac­ca­to sul­la atti­vi­tà tea­tra­le a Livor­no nei seco­li XVII e XVIII, nar­ran­do le vicen­de di colo­ro che a vario tito­lo han­no ope­ra­to nel set­to­re, spin­ti dal­la pas­sio­ne per le com­me­die comi­che, i dram­mi e le ope­re in musi­ca. In par­ti­co­la­re, attra­ver­so il ritro­va­men­to degli atti di una con­tro­ver­sia risa­len­te alla metà del Sei­cen­to fra i pro­prie­ta­ri del­lo Stan­zo­ne del­le Com­me­die, la fami­glia Bon­fi­gli, e alcu­ni for­ni­to­ri e arti­gia­ni, gli auto­ri pro­pon­go­no una rico­stru­zio­ne dell’aspetto inter­no del tea­tro, illu­stra­to nel volu­me a cura di Fer­di­nan­do Man­ni­ni. La pre­sen­ta­zio­ne del volu­me è a cura di Miche­le Mon­ta­nel­li attra­ver­so il dia­lo­go con Lau­ra Cini, attri­ce e regi­sta, in un per­cor­so che rac­con­ta le vicen­de del tea­tro ama­to­ria­le del pas­sa­to con qual­che accen­no al pre­sen­te.

La ras­se­gna è a cura di Coop.Itinera e Comu­ne di Livor­no.

Biblio­te­ca di Vil­la Maria Cen­tro di docu­men­ta­zio­ne sul­le arti del­lo spet­ta­co­lo
lunedì/venerdì 8.30/13.30 – 14.30/19.30 saba­to 8.30/13.30
Via F.Redi, 22 — tel. 0586219265
email: email hid­den; Java­Script is requi­red

3 luglio 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su La Bella Estate a Villa Maria: Jonathan Faralli

Biblio­te­ca Labro­ni­ca – Comu­ne di Livor­no, Coop Iti­ne­ra
Vener­dì 6 luglio ore 18.30, Biblio­te­ca di Vil­la Maria

Secon­do appun­ta­men­to con la ras­se­gna del­la Biblio­te­ca Labro­ni­ca di Vil­la Maria – Cen­tro di docu­men­ta­zio­ne sul­le arti del­lo spet­ta­co­lo dedi­ca­ta agli incon­tri con gli auto­ri.
Ospi­te il musi­ci­sta e docen­te dell’Istituto Musi­ca­le “P.Mascagni” Jona­than Faral­li con il suo libro Eva­ne­scen­ti suo­ni dall’Ultima cena di Leo­nar­do da Vin­ci.
La ricer­ca rea­liz­za­ta da Faral­li è nata dall’idea di com­por­re un bra­no musi­ca­le dedi­ca­to al Cena­co­lo . Attra­ver­so l’analisi degli ogget­ti pre­sen­ti sul­la tavo­la dell’opera di Leo­nar­do da Vin­ci, rico­strui­ti come scul­tu­re sono­re da Andrea Dami, il per­cus­sio­ni­sta Faral­li ha com­po­sto una musi­ca sen­za appi­gli al mon­do clas­si­co, non [..] descrit­ti­va, né tona­le, [che] ser­vi­rà solo a far sen­ti­re agli ascol­ta­to­ri, le pro­prie emo­zio­ni: “i moti del­la pro­pria ani­ma”. L’incontro è vener­dì 6 luglio alle ore 18.30 nel giar­di­no del­la Biblio­te­ca di Vil­la Maria.
La ras­se­gna è a cura di Coop.Itinera e Comu­ne di Livor­no.
Ape­ri­ti­vo a cura di Five For Food.

Biblio­te­ca di Vil­la Maria Cen­tro di docu­men­ta­zio­ne sul­le arti del­lo spet­ta­co­lo
lunedì/venerdì 8.30/13.30 – 14.30/19.30 saba­to 8.30/13.30
Via F.Redi, 22 — tel. 0586219265
email: email hid­den; Java­Script is requi­red

3 luglio 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Gli Dei a Massaciuccoli — Venerdì 6 luglio

Vener­dì 6 luglio ore 21.00, Area Archeo­lo­gi­ca Mas­sa­ciuc­co­li Roma­na, via Pie­tra a Padu­le, Mas­sa­ciuc­co­li (Mas­sa­ro­sa) Luc­ca
EVENTO NELLAMBITO DELLINIZIATIVA LE NOTTI DELLARCHEOLOGIA PROMOSSO DA REGIONE TOSCANA

Pro­se­guo­no gli appun­ta­men­ti pres­so l’area archeo­lo­gi­ca di Mas­sa­ciuc­co­li. Vener­dì alle 21,00 si svol­ge­rà un inte­res­san­te incon­tro con il Dott. Ste­fa­no Geno­ve­si archeo­lo­go e Diret­to­re del Museo, per sco­pri­re insie­me il mon­do del­la reli­gio­ne roma­na e la sua par­ti­co­la­re sto­ria all’interno del­la vil­la roma­na di Mas­sa­ciuc­co­li, abi­ta­ta un tem­po dal­la fami­glia dei Venu­lei.
Un viag­gio affa­sci­nan­te tra anti­chi riti, pre­ghie­re, cre­den­ze con il sup­por­to di imma­gi­ni e vec­chi docu­men­ti.

Per infor­ma­zio­ni coop.Itinera tel.0586/894563 oppu­re invia­re una mail a email hid­den; Java­Script is requi­red
PARTECIPAZIONE GRATUITA

27 giugno 2018 | Categoria: Cultura | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su La bella estate a Villa Maria

La bel­la esta­te a Vil­la Maria. Incon­tri con gli auto­ri.
dal 29 giu­gno al 7 set­tem­bre 2018

Al via la ras­se­gna del­la Biblio­te­ca Labro­ni­ca di Vil­la Maria dedi­ca­ta agli incon­tri con gli auto­ri. Per que­sta nuo­va edi­zio­ne de La Bel­la Esta­te a Vil­la Maria, aper­ta al pub­bli­co a ingres­so libe­ro, sono sta­te mes­se in cam­po nove pre­sen­ta­zio­ni, fra roman­zi, sag­gi, ricer­che archi­vi­sti­che e appro­fon­di­men­ti sul­la sto­ria del ter­ri­to­rio.
Ogni scrit­to­re sarà pre­sen­ta­to da uno o più ospi­ti e fra doman­de, dram­ma­tiz­za­zio­ni e cri­ti­ca let­te­ra­ria si darà voce ad argo­men­ti diver­si, dal­la sto­ria, all’arte, alla musi­ca, al tea­tro, all’attualità. La ras­se­gna è a cura di Coop.Itinera e Comu­ne di Livor­no.

Si comin­cia vener­dì 29 giu­gno alle 18.30 con Gabrie­le Benuc­ci e il suo volu­me edi­to da Era­smo dedi­ca­to a Fede­ri­co Capril­li, intro­dur­ran­no gli atto­ri Eleo­no­ra Zac­chi e Ric­car­do De Fran­ce­sca. Si pro­se­gue a luglio con Jona­than Faral­li, docen­te all’Istituto Masca­gni, con la sua inda­gi­ne dell’Ultima Cena di Leo­nar­do dal pun­to di vista sono­ro e con un appro­fon­di­men­to sugli impre­sa­ri e tea­tran­ti livor­ne­si dell’epoca medi­cea a cura di Cla­ra Erri­co e Miche­le Mon­ta­nel­li e pre­sen­ta­ti dall’attrice Lau­ra Cini. Quat­tro gli appun­ta­men­ti di ago­sto: i roman­zi di Mau­ro Cec­ca­rel­li, pre­sen­ta­to da Ema­nue­le Bar­re­si, di Nico­la Lau­na­ro, pre­sen­ta­to Miche­le Mon­ta­nel­li e con la voce di Loren­zo Tac­ci­ni e di Sonia Filip­pi pre­sen­ta­ta da Fran­ce­sco Mariot­ti. Sem­pre ad ago­sto sarà pre­sen­ta­to il volu­me Era­smo che che con­tie­ne il testo tea­tra­le omo­ni­mo, scrit­to da Fran­ce­sca Det­ti e Andrea Gam­buz­za “La par­te miglio­re di me” anda­to in sce­na al tea­tro del­la Bri­ga­ta e pre­sen­ta­to da Ila­ria Di Luca. E per con­clu­de­re il 7 set­tem­bre sarà ospi­te Simo­ne Len­zi con il suo nuo­vo libro “In esi­lio” per le Edi­zio­ni Riz­zo­li.

Gli even­ti sono in col­la­bo­ra­zio­ne con Five For Food. Il book­shop è a cura di Edi­zio­ni Era­smo.
Biblio­te­ca di Vil­la Maria Cen­tro di docu­men­ta­zio­ne sul­le arti del­lo spet­ta­co­lo
lunedì/venerdì 8.30/13.30 – 14.30/19.30 saba­to 8.30/13.30
Via F.Redi, 22 — tel. 0586219265
email: email hid­den; Java­Script is requi­red

20 giugno 2018 | Categoria: Cultura, Turismo | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Cene a lume di candela al Museo delle Miniere

Dal 6 luglio al 31 ago­sto vi aspet­tia­mo alla minie­ra di Mon­te­ca­ti­ni Val di Ceci­na per par­te­ci­pa­re alle cene a lume di can­de­la. Un’occasione da non per­de­re per tut­ti colo­ro che voglio­no cono­sce­re la sto­ria del­la minie­ra che nel cor­so dell’Ottocento è sta­ta la più impor­tan­te minie­ra di rame d’ Euro­pa.

20 giugno 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Appunti di viaggio: a casa di Lucius Venuleius

Vener­dì 22 giu­gno ore 21.00, Area archeo­lo­gi­ca Mas­sa­ciuc­co­li Roma­na

Vener­dì 22 giu­gno ore 21.00 si svol­ge­rà in not­tur­na, pres­so l’area dell’antica vil­la roma­na, un per­cor­so gui­da­to tea­tra­liz­za­to in com­pa­gnia dell’archeologo Dott. Ste­fa­no Geno­ve­si Diret­to­re del Museo e dell’attore Clau­dio Mon­te­leo­ne.
Sarà l’occasione per riper­cor­re­re insie­me le vicen­de del­la fami­glia ari­sto­cra­ti­ca dei Venu­lei Apro­nia­ni, ori­gi­na­ri di Pisa ed in par­ti­co­la­re dell’ultimo discen­den­te Lucius Venu­le­ius Mon­ta­nus, al qua­le si deve all’inizio del I sec. d. C., la costru­zio­ne del­la vil­la, dedi­ca­ta al ripo­so e allo sva­go. Duran­te la visi­ta incon­tre­re­mo pro­prio lo spi­ri­to di Lucius Venu­le­ius che impri­gio­na­to in una male­di­zio­ne è costret­to a vaga­re nel­la sua anti­ca e nobi­le dimo­ra. Un viag­gio affa­sci­nan­te ed emo­zio­na­le tra aned­do­ti e curio­si­tà, in cui la sto­ria ed il tea­tro si inte­gra­no e com­ple­ta­no a vicen­da.

Clau­dio Mon­te­leo­ne, auto­re, atto­re, regi­sta, illu­stra­to­re, nel suo giro­va­gar fra gene­ri, si appas­sio­na alla costru­zio­ne di labo­ra­to­ri tea­tra­li cen­tra­ti sul gran­de gio­co dell’Animalità Tea­tra­le, un per­cor­so ori­gi­na­le di svi­lup­po del­la per­so­na­le ener­gia espres­si­va. In segui­to si appas­sio­na all’arte dell’Illustrazione e si cata­pul­ta nell’alchimia acro­ba­ti­ca fra tea­tro e illu­stra­zio­ne, foca­liz­zan­do l’esperimento sul pia­ce­re di inven­ta­re e rac­con­ta­re sto­rie. Dopo aver diret­to per anni la Scuo­la Di Tea­tro del Cen­tro Arti­sti­co il Grat­ta­cie­lo è attual­men­te docen­te pres­so la Fon­da­zio­ne Tea­tro Gol­do­ni di Livor­no.

Dove: Museo archeo­lo­gi­co Mas­sa­ciuc­co­li, via Pie­tra a Padu­le Mas­sa­ro­sa, (Luc­ca)
Dura­ta: 1 ora e mez­zo cir­ca
Desti­na­ta­ri: adat­to ad un pub­bli­co di adul­ti e bam­bi­ni a par­ti­re dai 7 anni.
Costo: € 6 a per­so­na. Per grup­pi di 4 par­te­ci­pan­ti costo com­ples­si­vo € 22.
Pre­no­ta­zio­ne obbli­ga­to­ria anti­ci­pa­ta entro vener­dì 22 alle 18.00
Per info e pre­no­ta­zio­ni:
coop.Itinera da lune­dì a vener­dì 9–13/15–18 tel.0586/894563 int.3
Museo archeo­lo­gi­co vener­dì ora­rio 10–13/17–19 tel.0584/974550
Pre­no­ta­zio­ni via mail a email hid­den; Java­Script is requi­red spe­ci­fi­can­do nome cogno­me reca­pi­to e nume­ro par­te­ci­pan­ti.

13 giugno 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Storie disegnate. Fumetti in Villa

Mostra : Biblio­te­ca Labro­ni­ca – Vil­la Fab­bri­cot­ti
Orga­niz­za­zio­ne: Comu­ne di Livor­no – Iti­ne­ra pro­get­ti e ricer­che
Inau­gu­ra­zio­ne saba­to 16 giu­gno – ore 18.00
Finis­sa­ge saba­to 21 luglio
Coor­di­na­men­to espo­si­ti­vo: Mar­co Gio­van­net­ti (coop. Iti­ne­ra) e Vir­gi­nia Ton­fo­ni (gior­na­li­sta e cura­tri­ce).

Con “Sto­rie dise­gna­te. Fumet­ti in Vil­la Fab­bri­cot­ti”, la Biblio­te­ca Labro­ni­ca “F. D. Guer­raz­zi” deci­de oggi di avvi­ci­na­re il suo pub­bli­co al fumet­to con un per­cor­so dedi­ca­to al lin­guag­gio affa­sci­na­te e com­ples­so del­la nona arte in cui le sto­rie incon­tra­no il dise­gno, l’illustrazione e la gra­fi­ca, dan­do vita a nar­ra­zio­ni sequen­zia­li più o meno este­se. Il fumet­to nel nostro pae­se fa sfog­gio da cir­ca 50 anni di tut­ta la sua por­ta­ta cul­tu­ra­le attra­ver­so la for­ma del gra­phic novel. Dal­la pub­bli­ca­zio­ne di Una Bal­la­ta del Mare Sala­to di Hugo Pratt (1967), con­si­de­ra­to da mol­ti il pri­mo roman­zo dise­gna­to ita­lia­no, il libro a fumet­ti divie­ne un mez­zo idea­le per vei­co­la­re sto­rie che spa­zia­no tra gene­ri nar­ra­ti­vi diver­si-dai roman­zi d’avventura o d’azione, a quel­li roman­ti­ci o socia­li, fino a sfo­cia­re in for­me let­te­ra­rie come quel­la del sag­gio scien­ti­fi­co o dell’approfondimento gior­na­li­sti­co. Nel­la sua for­ma auto­con­clu­si­va, roman­za­ta o meno, il fumet­to sem­bra poter con­te­ne­re gran par­te del­la com­ples­si­tà del mon­do con­tem­po­ra­neo e del­le espe­rien­ze che lo attra­ver­sa­no, gene­ran­do una fol­tis­si­ma varie­tà di espres­sio­ni.

Le tavo­le in mostra voglio­no ren­de­re testi­mo­nian­za del­lo sta­to del­la nona arte: il pro­get­to espo­si­ti­vo si con­cen­tra su un ven­ta­glio di autri­ci e auto­ri che han­no all’attivo una o più pub­bli­ca­zio­ni. Le sale del­la Vil­la Fab­bri­cot­ti ospi­te­ran­no i lavo­ri di Bru­no Can­nuc­cia­ri, auto­re insie­me a Emi­lia­no Paga­ni di Kra­ken (Tunué, 2017), sto­ria in bili­co tra roman­zo d’avventura e hor­ror, con atten­zio­ne all’elemento del riscat­to socia­le di un’intera comu­ni­tà. Ci sarà spa­zio per un sag­gio scien­ti­fi­co-ambien­ta­le sul cam­bia­men­to cli­ma­ti­co, di Tuo­no Pet­ti­na­to e Fran­ce­sca Ric­cio­ni, che con Non è mica la fine del mon­do (Riz­zo­li, 2017) fir­ma­no il loro secon­do roman­zo a quat­tro mani, così come per il gene­re bio­gra­fi­co con Vio­le­ta- cora­zón mal­di­to (Bao Publi­shing, 2017), bio­gra­fia dell’artista folk cile­na Vio­le­ta Par­ra di Vir­gi­nia Ton­fo­ni e Ales­sio Spa­ta­ro. Il dise­gna­to­re Danie­le Calu­ri por­te­rà in mostra vari esem­pi del­la sua pro­du­zio­ne sce­neg­gia­ta da Emi­lia­no Paga­ni: Don Zau­ker, Ven­ga il regno, (2017), quar­to epi­so­dio auto­pro­dot­to incen­tra­to sul­la figu­ra del pre­te esor­ci­sta, esem­pio di sati­ra fero­ce, La Fiam­ma-Dylan Dog 373 (Bonel­li, 2017), dove l’indagatore dell’incubo si tro­va coin­vol­to nel­le rivol­te di Lon­dra e L’ispettore Bud­d­ha. Nir­va­na Leaks, ulti­mo spin off del­la serie Nir­va­na (Pani­ni Comics, 2018). Il gior­na­li­smo a fumet­ti, sot­to­ge­ne­re che in que­sti anni recen­ti regi­stra una for­tis­si­ma cre­sci­ta, sarà rap­pre­sen­ta­to dal lavo­ro del pro­li­fi­co sce­neg­gia­to­re e gior­na­li­sta Mar­co Riz­zo che con Fran­ce­sco Ripo­li espor­rà tavo­le di Ila­ria Alpi. Il prez­zo del­la veri­tà (Bec­co­Gial­lo, 2008), recen­te­men­te ristam­pa­to in una ver­sio­ne amplia­ta e arric­chi­ta.

Pre­sen­ta­zio­ni

La mostra arric­chi­ta da un ciclo di pre­sen­ta­zio­ni nel par­co, rea­liz­za­to anche con la col­la­bo­ra­zio­ne de Il Chio­schi­no di Filip­po Bran­do­li­ni, secon­do il seguen­te calen­da­rio:

  • Saba­to 16 giu­gno – ore 19.00
    VIO­LE­TA-Cora­zón mal­di­to (Ton­fo­ni, Spa­ta­ro)
  • Dome­ni­ca 24 giu­gno – ore 19.00
    ILARIA ALPI (Riz­zo, Ripo­li)
  • Gio­ve­dì 28 giu­gno – ore 19.00
    KRAKEN (Can­nuc­cia­ri, Paga­ni)
  • Gio­ve­dì 5 luglio – ore 19.00
    DON ZAU­KER-Ven­ga il regno (Paga­ni, Calu­ri)
  • Vener­dì 13 luglio – ore 19.00
    NON È MICA LA FINE DEL MONDO (Ric­cio­ni, Tuo­no Pet­ti­na­to)

“Sto­rie dise­gna­te. Fumet­ti in Vil­la” è un pro­get­to coop. Iti­ne­ra, in col­la­bo­ra­zio­ne con il Comu­ne di Livor­no e Il Chio­schi­no di Filip­po Bran­do­li­ni, orga­niz­za­to da Mar­co Gio­van­net­ti (coop. Iti­ne­ra) e Vir­gi­nia Ton­fo­ni (gior­na­li­sta e cura­tri­ce).

12 giugno 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Passo dopo Passo — Domenica 17 giugno

Dome­ni­ca 17 giu­gno, incon­tro ore 09.00 Por­ta a Mare (Piaz­zet­ta area com­mer­cia­le — Ingres­so nego­zio coop)

For­tez­za nuo­va e Doga­na dell’acqua
Pas­seg­gia­ta cul­tu­ra­le alla sco­per­ta del­le anti­che bar­rie­re doga­na­li dell’area dell’antico por­to fran­co. L’itinerario pro­se­gue sugli spal­ti del­la For­tez­za Nuo­va, con la sua sto­ria ric­ca di fasci­no e di bel­lez­za, come il pano­ra­ma che si gode dall’alto del­le sue anti­che mura.

Par­te­ci­pa­zio­ne libe­ra e gra­tui­ta 

6 giugno 2018 | Categoria: Cultura, Turismo | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Museo delle Miniere — Nuovi orari estivi

MUSEO DELLE MINIERE-AREA ARCHEOLOGICA
Loca­li­tà La Minie­ra, Mon­te­ca­ti­ni Val di Ceci­na (PISA)

  • Per il perio­do giu­gno-ago­sto la minie­ra sarà aper­ta da gio­ve­dì a dome­ni­ca con ora­rio 10.00–13.00/16.00–20.00
  • Par­ten­ze visi­te gui­da­te ore 10.00/11.30/16.00/17.30/18.00
  • Costo ingres­so: Adul­ti € 7,00 | Bam­bi­ni (6–12) € 5,00.

La minie­ra di Mon­te­ca­ti­ni V.C., det­ta anche di Capor­cia­no, è una minie­ra di rame ubi­ca­ta a cir­ca un chi­lo­me­tro dall’abitato del pae­se, atti­va fin dall’epoca etru­sca ha avu­to lun­ghi perio­di di inat­ti­vi­tà, soprat­tut­to in epo­ca impe­ria­le roma­na e nel medioe­vo, fino alla ria­per­tu­ra defi­ni­ti­va, avve­nu­ta nel XV seco­lo. L’estrazione del rame è pro­se­gui­ta fino al 1907, anno in cui è ces­sa­ta defi­ni­ti­va­men­te la ricer­ca di mine­ra­le. Oggi il Museo fa par­te del sito di archeo­lo­gia indu­stria­le “Museo del­le Minie­re”; dopo anni di inter­ven­ti di recu­pe­ro, è pos­si­bi­le ammi­ra­re par­te del­le strut­tu­re otto­cen­te­sche di que­sta che allo­ra era la minie­ra di rame più gran­de d’Europa. Oggi il visi­ta­to­re può visi­ta­re par­te del­le anti­che gal­le­rie, gli ex uffi­ci del­la Dire­zio­ne ed il Poz­zo di estra­zio­ne.

Per infor­ma­zio­ni inin­via­re una mail a email hid­den; Java­Script is requi­red
Segre­te­ria Iti­ne­ra da lune­dì a vener­dì dal­le 9.00 alle 13.00 tel. 0586 894 563
Segre­te­ria Museo da gio­ve­dì a dome­ni­ca 10.00–13.00/16.00–19.00 tel. 0588 31026

 

6 giugno 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Metti un giorno in biblioteca… — Venerdì 8 giugno ore 17.30

Vener­dì 8 giu­gno ore 17.30, Vil­la Fab­bri­cot­ti, Piaz­za de Luo­go Pio-Livor­no

Lo scrit­to­re Sasha Naspi­ni pre­sen­ta l’ultimo libro “Le case del mal­con­ten­to
Inter­vi­sta a cura di David Mar­si­li

Par­te­ci­pa­zio­ne aper­ta a tut­ti

30 maggio 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su L’Ulissea — Domenica 3 giugno

Dome­ni­ca 3 giu­gno ore 20.00,  Area Archeo­lo­gi­ca Mas­sa­ciuc­co­li Roma­na, Via Pie­tra a Padu­le Mas­sa­ciuc­co­li, Mas­sa­ro­sa (Luc­ca)
L’ULISSEA
A cura di tea­tro Tra­ba­gai
Ini­zia­ti­va pro­mos­sa in occa­sio­ne del­la gior­na­ta nazio­na­le dei Pic­co­li Musei

La coo­pe­ra­ti­va Iti­ne­ra, in col­la­bo­ra­zio­ne con l’Associazione Tea­tro Tra­ba­gai di Livor­no, pro­po­ne per dome­ni­ca 3 giu­gno alle 20.00 una nar­ra­zio­ne tea­tra­liz­za­ta che si svol­ge­rà in modo iti­ne­ran­te all’interno degli spa­zi dell’antica vil­la roma­na dei Venu­lei. Il rac­con­to, trat­to dall’Odissea di Ome­ro, a trat­ti comi­co e poe­ti­co accom­pa­gna il pub­bli­co alla sco­per­ta del fan­ta­sti­co viag­gio di Ulis­se. Due mene­strel­li nar­ra­no, can­ta­no, suo­na­no ed inter­pre­ta­no per­so­nag­gi nel­la magia di un mon­do affa­sci­nan­te e pie­no di crea­tu­re a trat­ti biz­zar­re. Il per­cor­so è un intrec­cio ori­gi­na­le tra tea­tro, let­te­ra­tu­ra, cul­tu­ra popo­la­re e comi­ci­tà, ed inter­val­la la nar­ra­ti­va con ver­si dell’Odissea can­ta­ti su melo­die popo­la­ri. Pro­ta­go­ni­sti Gior­gio Mon­te­leo­ne e Ele­na Farul­li.
A tut­ti i par­te­ci­pan­ti ver­rà con­se­gna­to come pic­co­lo omag­gio una ricet­ta di cuci­na di epo­ca roma­na.

Ulissea

Pre­no­ta­zio­ne obbli­ga­to­ria anti­ci­pa­ta entro saba­to 2 giu­gno alle 19.00. Par­te­ci­pa­zio­ne per grup­po limi­ta­to.
Dove: Museo archeo­lo­gi­co Mas­sa­ciuc­co­li, via Pie­tra a Padu­le Mas­sa­ro­sa, (Luc­ca)
Dura­ta 1 ora cir­ca
Desti­na­ta­ri: adat­to ad un pub­bli­co di adul­ti e bam­bi­ni a par­ti­re dai 7 anni.
Costo: € 8 per adul­ti. Per grup­pi di 4 par­te­ci­pan­ti costo com­ples­si­vo di 30 euro.
Per info e prenotazioni:contattare il museo archeo­lo­gi­co per pre­no­ta­zio­ni vener­dì e saba­to in ora­rio 10.00–13.00/17–19 tel.0584/974550
Pre­no­ta­zio­ni via mail a email hid­den; Java­Script is requi­red spe­ci­fi­can­do nome cogno­me reca­pi­to e nume­ro par­te­ci­pan­ti.

23 maggio 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Tra storia e natura: la riserva del Chiarone — Sabato 26 maggio

Saba­to 26 mag­gio ore 17.30, Mas­sa­ciuc­co­li
Tra sto­ria e natura:la riser­va del Chia­ro­ne

Pro­se­guo­no gli appun­ta­men­ti dedi­ca­ti alla valo­riz­za­zio­ne del­la cul­tu­ra e del­le bel­lez­ze natu­ra­li­sti­che del ter­ri­to­rio di Mas­sa­ciuc­co­li. La coo­pe­ra­ti­va Iti­ne­ra sog­get­to gesto­re dell’area archeo­lo­gi­ca in col­la­bo­ra­zio­ne con la Lipu di Mas­sa­ciuc­co­li pro­po­ne per saba­to 26 mag­gio una pas­seg­gia­ta nel­la Riser­va del Chia­ro­ne, per osser­va­re, con il sup­por­to di una gui­da, gli ambien­ti più carat­te­ri­sti­ci del lago. In con­ven­zio­ne con l’Ente Par­co Regio­na­le Miglia­ri­no San Ros­so­re Mas­sa­ciuc­co­li, la LIPU (Lega Ita­lia­na Pro­te­zio­ne Uccel­li) gesti­sce sin dal 1985 la Riser­va Natu­ra­le del Chia­ro­ne: un’area di 60 ha di palu­de, situa­ta a ridos­so del­le col­li­ne di Mas­sa­ro­sa. L’Oasi è visi­ta­bi­le a pie­di per­cor­ren­do un siste­ma di cam­mi­na­men­ti a pala­fit­ta che attra­ver­sa­no la palu­de e con­sen­to­no di ammi­ra­re par­ti­co­la­ri spe­cie di flo­ra e fau­na. Il lago rap­pre­sen­ta per mol­te spe­cie un otti­mo sito per la ripro­du­zio­ne, lo sver­na­men­to o la sosta duran­te il viag­gio migra­to­rio e si pre­sen­ta come una entu­sia­sman­te pale­stra di bird­wat­ching con oltre 260 spe­cie di uccel­li segna­la­te.

Pre­no­ta­zio­ne obbli­ga­to­ria anti­ci­pa­ta entro il vener­dì 25 mag­gio alle 19.00 Con­tat­ta­re il museo archeo­lo­gi­co per pre­no­ta­zio­ni vener­dì mat­ti­na tel.0584/974550 dal­le 10 alle 13.00 e dal­le 17.00 alle 19.00
Par­te­ci­pa­zio­ne per un grup­po mas­si­mo di 25 per­so­ne.
Pre­no­ta­zio­ni via mail a email hid­den; Java­Script is requi­red
Pro­gram­ma Ritro­vo ore 17.15 pres­so la sede Lipu di Mas­sa­iuc­co­li Via del Por­to, 6 (area par­cheg­gio) per visi­ta gui­da­ta con la gui­da
Dura­ta del­la visi­ta 1 h e un quar­to cir­ca. Per­cor­so in pia­nu­ra di faci­le per­cor­ren­za.

A segui­re ver­so le 19.00 pic­co­lo ape­ri­ti­vo offer­to pres­so la Pani­no­te­ca Bir­re­ria la Tana Roma­na (rag­giun­gi­bi­le a pie­di 10 minu­ti). Al ter­mi­ne i par­te­ci­pan­ti potran­no fare una visi­ta libe­ra del museo archeo­lo­gi­co, e dei resti dell’antica vil­la roma­na

Costo: 12 euro adul­ti e 8 euro i bam­bi­ni dai 6 anni.

17 maggio 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Una giornata particolare”. Appuntamenti il venerdì a Villa Maria

Vener­dì 18 mag­gio ore 18.00, Biblio­te­ca di Vil­la Maria, Cen­tro di docu­men­ta­zio­ne sul­le arti del­lo spet­ta­co­lo
Una gior­na­ta par­ti­co­la­re
Appun­ta­men­ti il vener­dì a Vil­la Maria

Fare l’attore aujourd’hui: Gugliel­mo Favil­la dal Bar­Lu­me a Rid­ley Scott

L’attore Gugliel­mo Favil­la, cono­sciu­to in tv come l’agente Govo­ni del­la serie tele­vi­si­va “I delit­ti del Bar­Lu­me” e che nell’ultimo anno ha reci­ta­to in tea­tro con Ugo Pagliai e al cine­ma nel film di Rid­ley Scott “Tut­ti i sol­di del mon­do” rac­con­te­rà com’è la vita di un gio­va­ne atto­re oggi e i retro­sce­na di que­ste gran­di pro­du­zio­ni cine­ma­to­gra­fi­che.

Pho­to cre­di­ts: Rian­de, Ric­car­do. “Gugliel­mo Favil­la — Port­fo­lio Festa Del Cine­ma Di Roma 2017.” Gugliel­mo Favil­la (Face­book), 17 Dec. 2017, www.facebook.com/guglielmo.favilla.

Even­to a cura di: Comu­ne di Livor­no — Biblio­te­ca Labro­ni­ca
Orga­niz­za­zio­ne: Coop Iti­ne­ra
Info: Biblio­te­ca di Vil­la Maria — Cen­tro di docu­men­ta­zio­ne sul­le arti del­lo spet­ta­co­lo
Via F.Redi, 22 — tel. 0586219265 da lune­dì a vener­dì 8.30–13.30 e 14.30–19.30, saba­to 8.30/13.30
email: email hid­den; Java­Script is requi­red

16 maggio 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Festa di apertura delle Mura di Pisa

Vener­dì 18 mag­gio alle ore 17.30, Por­ta S. Maria, in Piaz­za dei Mira­co­li 
Festa di aper­tu­ra del­le Mura di Pisa aper­ta a tut­ti i cit­ta­di­ni

Il comu­ne di Pisa e il rag­grup­pa­men­to di impre­se costi­tui­to da Coo­p­Cul­tu­re, Iti­ne­ra e Pro­mo­cul­tu­ra, che si è aggiu­di­ca­to la gestio­ne dei per­cor­si turi­sti­ci sul­le Mura medie­va­li di Pisa, invi­ta­no tut­ta la cit­ta­di­nan­za alla Festa di aper­tu­ra del­le Mura.
Il pro­gram­ma pre­ve­de, dopo i salu­ti isti­tu­zio­na­li, l’acces­so libe­ro alle Mura che saran­no ani­ma­te da even­ti e spet­ta­co­li tra musi­ca, magia, let­tu­re ad alta voce e videoin­stal­la­zio­ni.

A par­ti­re dal­le ore 18.00, gui­da­to dai figu­ran­ti dell’Associazione Sban­die­ra­to­ri e Musi­ci Cit­tà di Pisa, il pub­bli­co, pas­seg­gian­do sul cam­mi­na­men­to, incon­tre­rà, dislo­ca­ti in alcu­ne posta­zio­ni lun­go tut­to il per­cor­so, i Let­to­ri del Labo­ra­to­rio di Let­tu­ra ad Alta Voce del Tea­tro Sant’Andrea che ren­de­ran­no omag­gio al genio gali­leia­no, arte­fi­ce di un radi­ca­le cam­bio di pro­spet­ti­va, il meto­do scien­ti­fi­co, che la leg­gen­da tra­man­da esse­re sta­to inau­gu­ra­to pro­prio al cospet­to del­le Mura.

Dal­le ore 18.30 alle ore 20 gli aman­ti del­la musi­ca potran­no ascol­ta­re l’Ensem­ble Gaia Chans­so, for­ma­zio­ne nata dal­la plu­rien­na­le espe­rien­za del­la Scuo­la di Musi­ca Bona­mi­ci, che pro­por­rà, nel­la spet­ta­co­la­re loca­tion del­la Tor­re del Catal­lo, un reper­to­rio stru­men­ta­le e voca­le del ‘300 e ‘400 ita­lia­no e fiam­min­go.
Gli aman­ti del­la magia e del Cir­co, sia gran­di che pic­ci­ni, si potran­no stu­pi­re e diver­ti­re, in pros­si­mi­tà del­la Tor­re Pie­zo­me­tri­ca, con bre­vi per­for­man­ce di magia di sapo­re medie­va­le cura­te dal­la Coo­pe­ra­ti­va Chez Nous Le Cir­que.

Alle ore 21 la Festa pro­se­gue pres­so le Offi­ci­ne Gari­bal­di, in Via Gio­ber­ti con una videoin­stal­la­zio­ne “Alla sco­per­ta del­la Mura — luci e ombre del­la Pisa medie­va­le”, a cura di Loren­zo Gar­zel­la e Acqua­rio del­la Memo­ria, con il sup­por­to del­la Coo­pe­ra­ti­va Paim e in col­la­bo­ra­zio­ne con Acca­de­mia Alma Artis e Comu­ne di Pisa. 
Con­clu­de­rà la sera­ta il dia­lo­go tra l’ Archi­tet­to Mar­co Guer­raz­zi (Comu­ne di Pisa), che ha cura­to il restau­ro del­le Mura e la Prof.ssa Gabriel­la Gar­zel­la (Socie­tà Sto­ri­ca Pisa­na), pro­fon­da cono­sci­tri­ce del­la sto­ria medie­va­le e urba­ni­sti­ca di Pisa mode­ra­ti da Raf­fae­le Zor­tea (Pisa Infor­ma Flash).

Un momen­to impor­tan­te, lega­to al tema dell’accessibilità ai monu­men­ti, si svol­ge­rà inve­ce nel pome­rig­gio quan­do un grup­po di stu­den­ti del Liceo Clas­si­co G. Gali­lei, coor­di­na­ti dal Coor­di­na­men­to Eti­co dei Care­gi­vers di Pisa, accom­pa­gne­rà alcu­ni coe­ta­nei diver­sa­men­te abi­li in un per­cor­so gui­da­to ed inclu­si­vo che li con­dur­rà ad assi­ste­re dall’alto alla ceri­mo­nia di aper­tu­ra per poi riper­cor­re­re il tra­git­to insie­me a tut­ti i par­te­ci­pan­ti.

Da saba­to 19 mag­gio le Mura di Pisa saran­no rego­lar­men­te aper­te al pub­bli­co.

15 maggio 2018 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Che c’è di nuovo?” — Sabato 19 maggio, Museo S. Maria della Scala

Saba­to 19 mag­gio ore 11.00–12.30, Museo S. Maria del­la Sca­la, piaz­za del Duo­mo Sie­na

Pro­se­guo­no gli appun­ta­men­ti per bam­bi­ni e fami­glie all’interno del San­ta Maria del­la Sca­la, lo straor­di­na­rio edi­fi­cio tre­cen­te­sco che si affac­cia sul­la Piaz­za Duo­mo. In pas­sa­to luo­go di rico­ve­ro e di cure, oggi il San­ta Maria rap­pre­sen­ta un gran­de com­ples­so musea­le e polo cul­tu­ra­le euro­peo, che rac­con­ta un lun­go spac­ca­to di vita del­la cit­tà.
Gli appun­ta­men­ti di mag­gio pres­so il Museo San­ta Maria del­la Sca­la saran­no dedi­ca­ti alla mostra in “Josef and Anni Albers. Voya­ge insi­de a blind expe­rien­ce” ed all’esplorazione dei due arti­sti del­la Bau­haus. Attra­ver­so le tec­ni­che da loro uti­liz­za­te, i bam­bi­ni saran­no invi­ta­ti a spe­ri­men­ta­re i vari modi di pie­ga­re la car­ta, di acco­sta­re il colo­ri e crea­re intrec­ci con i fili. Obiet­ti­vo del pro­get­to è una mostra d’arte con­tem­po­ra­nea frui­bi­le sia da nor­mo­ve­den­ti che da per­so­ne con disa­bi­li­tà.

Desti­na­ta­ri: bam­bi­ni dai 4 ai 5 anni e fami­glie
Tipo­lo­gia: visi­ta e labo­ra­to­rio
Costo: € 5,00 bambini/€ 5,00 adul­ti
Ora­rio: 11:00–12:30
Infor­ma­zio­ni e pre­no­ta­zio­ni
Pre­no­ta­zio­ne obbli­ga­to­ria, entro le ore 13:00 del gior­no pre­cen­den­te.
Con­tat­ta­re la segre­te­ria del Museo: Lune­dì — mer­co­le­dì — vener­dì, ore 10:00–13:00 tele­fo­no: 0577–534531- mail: email hid­den; Java­Script is requi­red

Pagina successiva »