Contattaci |  RSS Feeds |  Twitter |  Facebook |  Tumblr |  Instagram |  Google+ 
4 Dicembre 2019 | Categoria: Cultura, Turismo | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Passo dopo Passo: estrazione premio Passo Card

PASSO DOPO PASSO: DOMENICA 8 Dicem­bre 2019
ESTRAZIONE PREMIO PASSO CARD

Si con­clu­de dome­ni­ca 8 dicem­bre la quar­ta edi­zio­ne del pro­gram­ma PASSO DOPO PASSO, pro­mos­so dal Con­sor­zio Por­ta a Mare e orga­niz­za­to dal­la Coo­pe­ra­ti­va Iti­ne­ra. Ogni anno il calen­da­rio si arric­chi­sce di nuo­ve pro­po­ste e oppor­tu­ni­tà per sco­pri­re la sto­ria, la natu­ra e la cul­tu­ra del­la nostra cit­tà attra­ver­so cam­mi­na­te accom­pa­gna­te da esper­ti di sto­ria loca­le.
Con la chiu­su­ra del pro­gram­ma Pas­so dopo Pas­so, tut­ti i par­te­ci­pan­ti pos­ses­so­ri del­la PASSO CARD, potran­no par­te­ci­pa­re all’estrazione di n. 3 CARD com­ple­to di alme­no 6 tim­bri, che si ter­rà il gior­no 8 dicem­bre 2019 alle ore 15.30 pres­so i loca­li del cen­tro Por­ta a Mare, in via Pri­mo Levi, n.25. Le 3 car­te estrat­te otter­ra­no in pre­mio 3 buo­ni spe­sa da €30,00 da spen­de­re pres­so i nego­zi del Cen­tro Com­mer­cia­le Por­ta a Mare, a fron­te di una spe­sa mini­ma di € 30,00. Il buo­no non darà dirit­to a resto o con­tro­va­lo­re in dena­ro.
Agli appas­sio­na­ti del­le cam­mi­na­te ricor­dia­mo che il calen­da­rio PASSO DOPO PASSO ripren­de­rà con la nuo­va sta­gio­ne 2020 ric­co di appun­ta­men­ti e di novi­tà.
Con­ti­nua­te a cam­mi­na­re con noi……

  • Dome­ni­ca 8 Dicem­bre 2019
  • Luo­go: Cen­tro Com­mer­cia­le Por­ta a Mare- c/o Loca­li Via Pri­mo Levi, 25.
  • ORARIO INCONTRO: h 15.30

I nomi­na­ti­vi del­le car­te vin­ci­tri­ci del pre­mio saran­no comu­ni­ca­te sul sito: http://livorno-portamare.it/

28 Novembre 2019 | Categoria: Cultura, Turismo | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Ben tornato Dedo — Domenica 1 dicembre

Tour del Mer­ca­to Coper­to e pran­zo pres­so Eno Bistrot Alle Vet­to­va­glie

Secon­do appun­ta­men­to al Mer­ca­to Cen­tra­le che apre le sue por­te ‚straor­di­na­ria­men­te nel­la pri­ma Dome­ni­ca del mese, per gui­dar­vi in un tour alla sco­per­ta del­le bel­lez­ze sto­ri­che di que­sto capo­la­vo­ro archi­tet­to­ni­co cono­sciu­to come il mer­ca­to più gran­de d’Italia e tra i più impo­nen­ti d’Europa. Un per­cor­so lega­to anche alla figu­ra di Modi­glia­ni, alla cul­tu­ra ebrai­ca e ai sapo­ri del­la tra­di­zio­ne culi­na­ria del­la Bel­la Livor­no.
A fine tour è pos­si­bi­le pre­no­ta­re un pran­zo con menù ispi­ra­to dal­l’a­ria pari­gi­na “Dedo Menù De’ No De’ ” ovve­ro Par­la come Man­gi  pres­so Eno Bistrot  Alle Vet­to­va­glie.

  • Ore 11.30 – Incon­tro Mer­ca­to Cen­tra­le — Ban­co Cul­tu­ra a peso sala del­le Gab­bri­gia­ne
  • Ore 11.45 – Visi­ta gui­da­ta
  • Ore 12.30 – Pran­zo Alle Vet­to­va­glie

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON : Asso­cia­zio­ne Gui­de Labro­ni­che ed Eno Bistrot Alle Vet­to­va­glie Ban­co n. 111 – Mer­ca­to Cen­tra­le

Costo del solo Tour

Costo dei Menù

Adul­ti € 5,00

Da € 15,00 e da € 25,00

Bam­bi­ni gra­tui­to

Bam­bi­ni su richie­sta

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI

Le ini­zia­ti­ve pos­so­no esse­re pre­no­ta­te anche sepa­ra­ta­men­te ai seguen­ti nume­ri :

Per il Tour gui­da­to del Mer­ca­to :

  • Segre­te­ria Iti­ne­ra Even­ti 0586.894563 Da lune­dì a Vener­dì 9.00–13.00/ 15.30 ‑18.30
    Mobi­le : 348.7382094 9.30–12.30/ 15.30 ‑18.30 ( Par­ten­za mini­mo 10 par­te­ci­pan­ti)

Per Il Pranzo/Degustazione

  • Eno Bistrot Alle Vet­to­va­glie 347.7487020

26 Novembre 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Domenica 1 dicembre: Laboratorio di panificazione

TENUTA BELLAVISTA INSUESE
Dome­ni­ca 1 dicem­bre
LABORATORIO DI PANIFICAZIONE

Pro­gram­ma:

  • Ore 9.00: Ritro­vo dei par­te­ci­pan­ti ed ini­zio labo­ra­to­rio. LE MANI IN PASTA: il pia­ce­re del­la lie­vi­ta­zio­ne natu­ra­le nel for­no di casa tua. Pre­gi e difet­ti dei cerea­li, lie­vi­ti e fari­ne. Il per­ché di aller­gie ed intol­le­ran­ze.
  • Ore 12.30: Pran­zo. Menu a base di pro­dot­ti rea­liz­za­ti con fari­ne di gra­ni anti­chi.
  • Nel pome­rig­gio: LE MANI IN PASTA: cot­tu­ra del pane e nel­l’at­te­sa visi­ta gui­da­ta in azien­da. Inclu­so nel prez­zo: un grem­biu­le, una shop­per, il lie­vi­to madre di Tenu­ta Bel­la­vi­sta Insue­se e il pane da 1 Kg rea­liz­za­to nel cor­so del labo­ra­to­rio.
  • Omag­gio ai par­te­ci­pan­ti: A tut­ti sarà offer­to un gad­get di Vetri­na Tosca­na.  

Info:

  • Quo­ta par­te­ci­pa­zio­ne Vetri­na Tosca­na: € 50
  • Infor­ma­zio­ni e pre­no­ta­zio­ni cor­so, labo­ra­to­rio e pran­zo: email hid­den; Java­Script is requi­red — +39 393 145 7100
  • Infor­ma­zio­ni Vetri­na Tosca­na: Segre­te­ria Coop. Iti­ne­ra Tel. 0586.894563 — Lune­dì-Vener­dì ore 09.30–13.00 / 15.30–19.00
  • Pre­no­ta­zio­ne obbli­ga­to­ria entro: saba­to 30 novem­bre ore 13.00

 

6 Novembre 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Domenica 10 novembre: gli esordi di Modigliani nello studio di Micheli

GLI ESORDI DI MODIGLIANI NELLO STUDIO DI MICHELI
VIAGGIO NELLA PITTURA POST MACCHIAIOLA

A cura di Fon­da­zio­ne Livor­no in col­la­bo­ra­zio­ne con coop.Itinera

Per­cor­so gui­da­to attra­ver­so la ric­ca col­le­zio­ne di ope­re d’arte del­la Fon­da­zio­ne alla sco­per­ta degli arti­sti post mac­chia­io­li pri­mi com­pa­gni di scuo­la d’arte che han­no vis­su­to con Ame­deo le pri­me espe­rien­ze arti­sti­che a Livor­no, sul­la scia degli inse­gna­men­ti di Gio­van­ni Fat­to­ri.“In Ita­lia non c’è nul­la, sono sta­to dap­per­tut­to. Non c’è pit­tu­ra che val­ga. Sono sta­to a Vene­zia, negli stu­di. In Ita­lia, c’è Ghi­glia. C’è Oscar Ghi­glia e basta” que­sto scri­ve­va Modi­glia­ni a pro­po­si­to dell’arte di Ghi­glia, un ami­co ed arti­sta post mac­chia­io­li da lui pro­fon­da­men­te sti­ma­to per la sua qua­li­tà pit­to­ri­ca.

  • Ora­rio: pri­mo tur­no visi­ta gui­da­ta ore 15.30 | secon­do tur­no visi­ta gui­da­ta ore 17.00
  • Luo­go di ritro­vo: Fon­da­zio­ne Livor­no piaz­za Gran­de 23, die­ci minu­ti pri­ma il tur­no scel­to
  • Dura­ta: 1h e un quar­to a visi­ta
  • Costo: PARTECIPAZIONE GRATUITA
  • Par­te­ci­pan­ti: adul­ti max. 25 a visi­ta. Posti limi­ta­ti

PER INFORMAZIONI
Segre­te­ria Iti­ne­ra Even­ti 0586.894563 Da lune­dì a Vener­dì 9.00–13.00/ 15.30 ‑18.30
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ANTICIPATA
Per par­te­ci­pa­re invia­re una mail a email hid­den; Java­Script is requi­red spe­ci­fi­can­do: nome, cogno­me, reca­pi­to tele­fo­ni­co, n. par­te­ci­pan­ti, tur­no di visi­ta richie­sto.
Vi ver­rà invia­ta una mail di con­fer­ma pre­no­ta­zio­ne.

6 Novembre 2019 | Categoria: Cultura, Turismo | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Ben tornato Dedo

Tour del Mer­ca­to Coper­to e pran­zo pres­so Eno Bistrot Alle Vet­to­va­glie

Tut­te le pri­me dome­ni­che del mese ecce­zio­nal­men­te il Mer­ca­to Cen­tra­le apre le sue por­te per gui­dar­vi in un tour alla sco­per­ta del­le bel­lez­ze sto­ri­che di que­sto capo­la­vo­ro archi­tet­to­ni­co, cono­sciu­to come il mer­ca­to più gran­de d’Italia e tra i più impo­nen­ti d’Europa. Un per­cor­so tra rac­con­ti e aned­do­ti lega­ti alla figu­ra di Modi­glia­ni, alla cul­tu­ra ebrai­ca e ai sapo­ri del­la tra­di­zio­ne culi­na­ria del­la Bel­la Livor­no.
A fine tour è pos­si­bi­le pre­no­ta­re un pran­zo con menù ispi­ra­to dal­l’a­ria pari­gi­na “Dedo Menù De’ No De’ ” ovve­ro Par­la come Man­gi pres­so Eno Bistrot ALLE VETTOVAGLIE

  • Ore 11.30 – Incon­tro Mer­ca­to Cen­tra­le — Ban­co Cul­tu­ra a peso sala del­le Gab­bri­gia­ne
  • Ore 11.45 – Visi­ta gui­da­ta
  • Ore 12.30 – Pran­zo Alle Vet­to­va­glie

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON : Asso­cia­zio­ne Gui­de Labro­ni­che ed Eno Bistrot Alle Vet­to­va­glie Ban­co n. 111 – Mer­ca­to Cen­tra­le

Costo del solo Tour

Costo dei Menù

Adul­ti € 5,00

Da € 15,00 e da € 25,00

Bam­bi­ni gra­tui­to

 

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI

Le ini­zia­ti­ve pos­so­no esse­re pre­no­ta­te anche sepa­ra­ta­men­te ai seguen­ti nume­ri :

Per il Tour gui­da­to del Mer­ca­to :

  • Segre­te­ria Iti­ne­ra Even­ti 0586.894563 Da lune­dì a Vener­dì 9.00–13.00/ 15.30 ‑18.30
    Mobi­le : 348.7382094 9.30–12.30/ 15.30 ‑18.30 ( Par­ten­za mini­mo 10 par­te­ci­pan­ti)

Per Il Pranzo/Degustazione

  • Eno Bistrot Alle Vet­to­va­glie 347.7487020

4 Novembre 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Domenica 17 novembre: Gli antichi sapori della tradizione

Dome­ni­ca 17 novem­bre la bel­lis­si­ma Tenu­ta Bel­la­vi­sta ci ospi­te­rà per far­ci cono­sce­re l’eccellenza dei suoi pro­dot­ti bio­lo­gi­ci e far­ci vive­re l’esperienza di diven­ta­re ‘’For­nai’’ per un gior­no. Dopo una pre­sen­ta­zio­ne dei GRANI ANTICHI BIO azien­da­li, illu­stran­do le pro­prie­tà orga­no­let­ti­che e nutri­zio­na­li segui­rà una dimo­stra­zio­ne del­la pre­pa­ra­zio­ne del pane con le fari­ne di gra­ni anti­chi e lie­vi­to madre di ori­gi­ne ultra­cen­te­na­ria, coin­vol­gen­do­vi in tut­te le fasi di lavo­ra­zio­ne dal­la lie­vi­ta­zio­ne alla mes­sa in for­no. A fine dimo­stra­zio­ne segui­rà una degu­sta­zio­ne del pro­dot­to lavo­ra­to e appe­na sfor­na­to da voi!
Una bre­ve visi­ta all’a­zien­da con­clu­de­rà la gior­na­ta. Le atti­vi­tà ver­ran­no svol­te al coper­to all’in­ter­no dell’azienda.

  • Incon­tro: ore 16.00, Oste­ria Bio­stè, Via del­la Chie­sa, 93 Gua­stic­ce-Col­le­sal­vet­ti 
  • Costo: Adul­ti € 10,00 – Bam­bi­ni fino a 12 anni gra­tui­ti
  • Info e pre­no­ta­zio­ni: Segre­te­ria Coop. Iti­ne­ra, Tel. 0586.894563 / 348.7382094 (Lune­dì-Vener­dì ore 09.30–13.00 / 15.30–19.00)
  • PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO SABATO 16 NOVEMBRE ORE 13.00

1 Ottobre 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su MIRABILITER PICTA. Scatti di meraviglia sugli straordinari affreschi della Cappella della Croce di Giorno di San Francesco in Volterra

MIRABILITER PICTA. Scat­ti di mera­vi­glia sugli straor­di­na­ri affre­schi del­la Cap­pel­la del­la Cro­ce di Gior­no di San Fran­ce­sco in Vol­ter­ra
Cen­tro Stu­di Espo­si­ti­vo “San­ta Maria Mad­da­le­na” piaz­za San Gio­van­ni-Vol­ter­ra

Dome­ni­ca 6 Otto­bre alle ore 16.00 ver­rà inau­gu­ra­ta una mostra foto­gra­fi­ca che esal­ta uno dei teso­ri di Vol­ter­ra, la Cap­pel­la del­la Cro­ce di Gior­no in San Fran­ce­sco. Gli affre­schi quat­tro­cen­te­schi lì con­ser­va­ti, rea­liz­za­ti nel 1410 cir­ca da Cen­ni di Fran­ce­sco di Ser Cen­ni da Firen­ze, nel 1991 furo­no foto­gra­fa­ti dai com­po­nen­ti del grup­po Fotoim­ma­gi­ne-Vol­ter­ra, con stru­men­ta­zio­ni oggi supe­ra­te, ma che al tem­po era­no all’avanguardia, tal­men­te fun­zio­na­li e vali­de che le imma­gi­ni sono tut­to­ra straor­di­na­rie. Tra i com­po­nen­ti del grup­po, Ser­gio Bor­ghe­si, Mas­si­mo Car­le­si, Ser­gio Dell’Aiuto e Mar­co Guer­rie­ri, han­no oggi con­tri­bui­to all’allestimento del­la mostra che sarà visi­ta­bi­le fino al 3 Novem­bre. Oltre alla mostra sono aper­te al pub­bli­co le sale espo­si­ti­ve dove sono espo­ste le nume­ro­se ope­re d’arte di pro­prie­tà del­la Fon­da­zio­ne CRVol­ter­ra

ORARIO DI APERTURA: da lune­dì al vener­dì, dal­le 15.00 alle 18.00 — saba­to, dome­ni­ca e festi­vi dal­le 11.00 alle 18.00

23 Settembre 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su L’isola del tesoro: attività di promozione della lettura in biblioteca per le scuole di ogni ordine e grado

Il pro­get­to pre­ve­de una serie di pro­po­ste di ani­ma­zio­ne alla let­tu­ra in biblio­te­ca rivol­te ai bam­bi­ni ed ai ragaz­zi del­le scuo­le di ogni ordi­ne e gra­do. L’o­biet­ti­vo è pro­muo­ve­re la cono­scen­za del siste­ma biblio­te­ca­rio del­la Biblio­te­ca Labro­ni­ca, costi­tui­to da diver­se sedi ognu­na con una pro­pria iden­ti­tà, spe­cia­liz­za­zio­ne e patri­mo­nio e dal­l’al­tra valo­riz­za­re la let­tu­ra e la biblio­te­ca come luo­go del­la col­let­ti­vi­tà nel qua­le dob­bia­mo impa­ra­re a muo­ver­ci con auto­no­mia e con­sa­pe­vo­lez­za.

L’i­so­la del teso­ro: flyer PDF | Modu­lo di ade­sio­ne

17 Settembre 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Mi butto nei fossi! In battello con Michele Crestacci

DOMENICA 29 SETTEMBRE - Sca­li Finoc­chiet­ti, ore 19.00
In occa­sio­ne del wee­kend del sen­so del ridi­co­lo par­te un bat­tel­lo per abbi­na­re gusto e iro­nia insie­me dell’attore Miche­le Cre­stac­ci. Un viag­gio nei luo­ghi dei mug­gi­ni e gab­bia­ni dove, secon­do il teo­re­ma di Cre­stac­ci “ogni cor­po immer­so nel ridi­co­lo rice­ve una spin­ta poe­ti­ca ugua­le per comi­ci­tà pari al peso del volu­me …del bat­tel­lo spo­sta­to”.
A fine tour è pre­vi­sta una cena tipi­ca nel cuo­re del­la Vene­zia pres­so il Risto­ran­te L’An­co­ra.
Adul­ti € 25,00 | Bam­bi­ni 6–12 anni € 15,00 — pre­no­ta­zio­ne obbli­ga­to­ria entro dome­ni­ca ore 13.00
Infor­ma­zio­ni e pre­no­ta­zio­ni Segre­te­ria Iti­ne­ra: 0586.894563 / 348.7382094

17 Settembre 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Weekend all’Isola di Capraia — Sabato 5 e domenica 6 ottobre

L’Isola di Capra­ia è di straor­di­na­ria bel­lez­za, il suo ter­ri­to­rio sel­vag­gio è un vero e pro­prio scri­gno che rac­chiu­de teso­ri natu­ra­li­sti­ci, sto­ri­ci e archeo­lo­gi­ci. Un viag­gio espe­ren­zia­le per vive­re l’isola in tut­te le sue pecu­lia­ri­tà, non ulti­ma quel­la gastro­no­mi­ca ric­ca di pro­dot­ti tipi­ci loca­li.

Sca­ri­ca il pro­gram­ma

8 Agosto 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Musei di Volterra

 

Pro­se­guo­no le visi­te gui­da­te ai Musei di Vol­ter­ra per il perio­do otto­bre-novem­bre: visi­te la dome­ni­ca al museo etru­sco Guar­nac­ci.

 

Museo Etru­sco Guar­nac­ci

 

 

17 Luglio 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Passo dopo passo: domenica 21 luglio

Pas­seg­gia­ta al tra­mon­to sui cam­mi­na­men­ti

  • Incon­tro: ore 18.00 Por­ta a Mare (piaz­zet­ta area com­mer­cia­le — Ingres­so nego­zio Coop)
  • 1° par­ten­za: ore 18.15
  • 2° Par­ten­za: ore 18.30
  • Info: Coop iti­ne­ra 0586 894563 (da lune­dì a vener­dì 09.30–12.30 / 16.00–18.00)
4 Luglio 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su NOF4 Graffi profondi di memorie e l’ex manicomio di Volterra

DOMENICA 14 LUGLIO-DOMENICA 29 SETTEMBRE 2019

CENTRO STUDIO ESPOSITIVISANTA MARIA MADDALENAPIAZZA SAN GIOVANNI, VOLTERRA

Dome­ni­ca 14 luglio alle ore 18.00 pres­so gli spa­zi del Cen­tro Stu­di Espo­si­ti­vo “San­ta Maria Mad­da­le­na” del­la Fon­da­zio­ne CR di Vol­ter­ra si svol­ge­rà l’inaugurazione del­la mostra dal tito­lo “GRAFFI PROFONDI DI MEMORIE”. L’esposizione, un per­cor­so emo­zio­nan­te di qua­si mil­le metri, è una rivi­si­ta­zio­ne impor­tan­te del­la sto­ria dell’ ex Isti­tu­to Psi­chia­tri­co di Vol­ter­ra a cura dell’Associazione “Inclu­sio­ne graf­fio e paro­la”.
Nel­la pri­ma par­te del­la mostra il visi­ta­to­re riper­cor­re attra­ver­so rico­stru­zio­ni e per­cor­si sen­so­ria­li, quel­la che è sta­ta la sto­ria dell’ Isti­tu­to: il perio­do dal­la nasci­ta fino ai pri­mi anni ‘50 dove la con­ten­zio­ne e l’e­mar­gi­na­zio­ne spes­so era­no la sola cura, men­tre nel­la secon­da sezio­ne dell’esposizione si rac­con­ta l’evoluzione del­la strut­tu­ra dagli anni ‘50 fino alla chiu­su­ra del com­ples­so, un perio­do signi­fi­ca­ti­vo in cui si svi­lup­pa quel cam­bia­men­to for­te ed impor­tan­te, atto a resti­tui­re la digni­tà ad ogni sin­go­lo degen­te.
Pro­ta­go­ni­sta del­la mostra l’opera di uno dei degen­ti dell’istituto psi­chia­tri­co, Fer­nan­do Nan­net­ti che nel cor­so del­la sua lun­ga per­ma­nen­za nell’istituto ha rea­liz­za­to uno splen­di­do graf­fi­to com­po­sto da segni, paro­le e dise­gni nel cor­ti­le del repar­to “Fer­ri” uti­liz­zan­do solo la fib­bia del­la cin­tu­ra. NOF 4 è l’acronimo con cui Nan­net­ti Ore­ste Fer­nan­do fir­ma­va la sua ope­ra. L’as­so­cia­zio­ne “Inclu­sio­ne graf­fio e paro­la” che ha cura­to la mostra è nata nel 2011 ha come sco­po quel­lo di man­te­ne­re viva la memo­ria dei per­cor­si assi­sten­zia­li di Vol­ter­ra per l’in­clu­sio­ne e, in par­ti­co­la­re, per distaccare/salvare il graf­fi­to, inci­so da Nan­net­ti in 10–12 anni di lavo­ro. L’as­so­cia­zio­ne ha anche lo sco­po di ono­ra­re la memo­ria del­l’in­fer­mie­re Aldo Tra­fe­li che per pri­mo ha tra­scrit­to la par­te fon­da­men­ta­le del graf­fi­to. La mostra è sta­ta pro­mos­sa dal­la Fon­da­zio­ne CRVol­ter­ra, in col­la­bo­ra­zio­ne con il Comu­ne di Vol­ter­ra, la coop.Itinera, il Con­so­la­to Fin­lan­de­se, la Cit­tà di Mele­gna­no e Uni­coop Firen­ze. Si ricor­da che il Cen­tro stu­di espo­si­ti­vo “San­ta Maria Mad­da­le­na” del­la Fon­da­zio­ne CRVol­ter­ra è un ampio spa­zio desti­na­to all’accoglienza di even­ti espo­si­ti­vi dove è pos­si­bi­le visi­ta­re, oltre alle mostre tem­po­ra­nee, la col­le­zio­ne per­ma­nen­te di ope­re d’arte. La Fon­da­zio­ne Cas­sa di Rispar­mio di Vol­ter­ra, tenen­do fede alla pro­pria atti­vi­tà isti­tu­zio­na­le, ha accet­ta­to nume­ro­se dona­zio­ni valo­riz­zan­do e facen­do cono­sce­re al pub­bli­co le ope­re che gli arti­sti stes­si han­no deci­so di con­se­gna­re alla col­let­ti­vi­tà. Si ricor­da­no le dona­zio­ni di Dino Caprai, Leo­net­to Coz­zi, Pao­lo Mole­sti, Licio Iso­la­ni, Mino e Gio­van­ni Rosi, Giu­sep­pe Guar­gua­gli­ni, ed alcu­ne ope­re di arti­sti che han­no espo­sto nell’ambito dell’evento Vol­ter­ra ’73.15 .

SCARICA FLYER INFORMATIVO

15 Maggio 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Francesco Cangiullo”. Conferenza, performance futurista e presentazione del catalogo della mostra

DOMENICA 19 MAGGIO alle ore 17,30 alla Biblio­te­ca Labro­ni­ca F.D. Guer­raz­zi — Comu­ne di Livor­no di Vil­la Fab­bri­cot­ti, in occa­sio­ne del­la mostra “Fran­ce­sco Can­giul­lo. Futu­ri­sta dis­si­den­te” è in pro­gram­ma un incon­tro-per­for­man­ce che vede pro­ta­go­ni­sti due ospi­ti d’eccezione: il pro­fes­sor Mat­teo D’Ambrosio, uno dei mas­si­mi esper­ti di Can­giul­lo e del Futu­ri­smo, e il sopra­no Ana Spa­sic (nel­la foto di Fabio Man­te­gna Foto­gra­fo pres­so la Fon­da­zio­ne Mudi­ma), gio­va­ne e già affer­ma­ta arti­sta spe­cia­liz­za­ta nel reper­to­rio paro­li­be­ro futu­ri­sta.
Mode­ra­to da Vero­ni­ca Car­pi­ta, cura­tri­ce dell’esposizione, l’incontro pre­ve­de un appro­fon­di­men­to del­la per­so­na­li­tà del poe­ta e arti­sta Can­giul­lo (Napo­li 1884-Livor­no 1977) con­dot­to dal pro­fes­sor D’Ambrosio, auto­re di deci­ne di libri e pub­bli­ca­zio­ni sul­la let­te­ra­tu­ra futu­ri­sta e su Can­giul­lo in par­ti­co­la­re.
Alla con­ver­sa­zio­ne con lo stu­dio­so si alter­ne­ran­no i momen­ti del­la per­for­man­ce del­la can­tan­te ita­lo-ser­ba Ana Spa­sic che incan­te­rà il pub­bli­co con la sua voce e la sua gestua­li­tà. Spa­sic inter­pre­te­rà testi paro­li­be­ri di Filip­po Tom­ma­so Mari­net­ti, Gia­co­mo Bal­la, Bene­det­ta Cap­pa Mari­net­ti oltre a una sele­zio­ne di tavo­le paro­li­be­re di Can­giul­lo, alcu­ne del­le qua­li mai rap­pre­sen­ta­te in pub­bli­co.

Duran­te l’in­con­tro sarà pre­sen­ta­to il cata­lo­go illu­stra­to del­l’e­spo­si­zio­ne con testi di Vero­ni­ca Car­pi­ta e Mat­teo D’Am­bro­sio. Ai par­te­ci­pan­ti sarà con­se­gna­ta una copia omag­gio del volu­me, pub­bli­ca­to in edi­zio­ne limi­ta­ta e fuo­ri com­mer­cio.

La mostra, aper­ta gra­tui­ta­men­te dal lune­dì al vener­dì (8.30–19.30) e il saba­to (8.30–13.30), è pro­mos­sa dal Comu­ne di Livor­no con la col­la­bo­ra­zio­ne di Iti­ne­ra Livor­no Cul­tu­ra e Turi­smo Pro­get­ti e Ricer­che, e rea­liz­za­ta gra­zie al con­tri­bu­to di col­le­zio­ni­sti pub­bli­ci e pri­va­ti che han­no pre­sta­to docu­men­ti ed ope­re, in modo par­ti­co­la­re l’Archivio Joi­mo-Tras­si­nel­li di Livor­no. Gra­fi­ca Fran­ce­sca Gia­ri. Video in mostra di Vero­ni­ca Car­pi­ta e Maj­lin­da Bre­ga­si.

15 Maggio 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Passo dopo passo — La Sinagoga: la perla della Cultura Ebraica

Dome­ni­ca 19 mag­gio, incon­tro ore 15.00, Por­ta a Mare (Piaz­zet­ta area com­mer­cia­le — Ingres­so nego­zio Coop)

La Sina­go­ga: la per­la del­la Cul­tu­ra Ebrai­ca
Emble­ma del­la cul­tu­ra reli­gio­sa ebrai­ca, la visi­ta alla Sina­go­ga di Livor­no ci per­met­te­rà di sco­pri­re la sto­ria anti­ca di un popo­lo che ha con­tri­bui­to alla cre­sci­ta socia­le e cul­tu­ra­le del­la cit­tà, lascian­do segni inde­le­bi­li sul ter­ri­to­rio.

  • Pri­ma Par­ten­za ore 15.15
  • Secon­da par­ten­za ore 15.30
  • Dura­ta 2 ore cir­ca
  • Costo ingres­so Sina­go­ga € 5,00 a per­so­na
  • Impor­tan­te: si comu­ni­ca che per l’accesso alla Sina­go­ga i par­te­ci­pan­ti di ses­so maschi­le devo­no esse­re muni­ti di un copri­ca­po. 

 

 

9 Maggio 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Memoria fotografica: storia di un recupero collettivo

La Fon­da­zio­ne Car­lo Lavio­sa, part­ner del pro­get­to “Memo­ria foto­gra­fi­ca, sto­ria di un recu­pe­ro col­let­ti­vo”, ha rea­liz­za­to il video “Memo­ria foto­gra­fi­ca — Recu­pe­ro del­l’ar­chi­vio di Danie­le Dai­nel­li”.

Rea­liz­za­re que­sto bre­ve docu­men­to sul recu­pe­ro del­l’ar­chi­vio foto­gra­fi­co Dai­nel­li — spie­ga il diret­to­re arti­sti­co del­la Fon­da­zio­ne Car­lo Lavio­sa Sera­fi­no Fasu­lo — ha per­mes­so di por­re l’ac­cen­to su temi cari al nostro ope­ra­re: il lavo­ro alta­men­te spe­cia­liz­za­to, il lavo­ro crea­ti­vo, il lavo­ro volon­ta­rio, la foto­gra­fia come for­ma d’e­spres­sio­ne indi­vi­dua­le che si tra­sfor­ma in frui­zio­ne pub­bli­ca, ‘affla­to col­let­ti­vo’. È sta­to natu­ra­le tro­va­re dei lega­mi tra il patri­mo­nio di un foto­gra­fo e quel­lo di una cit­tà, stret­ta­men­te con­nes­si dal fan­go. I segni che la tra­ge­dia ha lascia­to diven­go­no nar­ra­zio­ne, testi­mo­nian­za ico­ni­ca e tem­po­ra­le del­l’e­ven­to che ha tra­vol­to Livor­no il 10 set­tem­bre 2017. Il fan­go ripu­li­to sapien­te­men­te dal­la pel­li­co­la lascia trac­ce che si tra­du­co­no in imma­gi­ni ine­di­te, uni­che ed esal­ta l’at­to foto­gra­fi­co, nel­lo spe­ci­fi­co le fa foto­gra­fie di Dai­nel­li, nel­la sua natu­ra indi­ca­le, impron­ta di un even­to che ha cer­ca­to il sup­por­to di cel­lu­lo­sa per impri­mer­si nel­la memo­ria, per dive­ni­re reli­quia”.

2 Maggio 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Domenica 5 maggio: visita guidata gratuita della Biblioteca Labronica

COMUNE DI LIVORNO
COOP ITINERA

Visi­ta al patri­mo­nio docu­men­ta­rio del­la Biblio­te­ca Comu­na­le Labro­ni­ca “Fran­ce­sco Dome­ni­co Guer­raz­zi” – Vil­la Fab­bri­cot­ti e alla mostra “Can­giul­lo futu­ri­sta dis­si­den­te”

Dome­ni­ca 5 mag­gio, pri­ma dome­ni­ca del mese, por­te aper­te alla Biblio­te­ca Labro­ni­ca “F.D. Guer­raz­zi” di Vil­la Fab­bri­cot­ti. Si potrà visi­ta­re gra­tui­ta­men­te la strut­tu­ra che custo­di­sce impor­tan­ti docu­men­ta­ri del­la cit­tà in col­la­bo­ra­zio­ne con la Coop. Iti­ne­ra. In que­ste occa­sio­ni un ope­ra­to­re esper­to di Iti­ne­ra farà da gui­da a chi voglia par­te­ci­pa­re all’i­ni­zia­ti­va gra­tui­ta, accom­pa­gnan­do il visi­ta­to­re in un per­cor­so sto­ri­co sul­la nasci­ta del­la biblio­te­ca a Livor­no, sul suo pos­se­du­to anti­co e moder­no e sul fun­zio­na­men­to oggi.

In occa­sio­ne del­la visi­ta di dome­ni­ca 5 sarà pos­si­bi­le visi­ta­re la bel­la mostra dedi­ca­ta al futu­ri­sta Can­giul­lo rea­liz­za­ta dal Comu­ne di Livor­no in col­la­bo­ra­zio­ne con Coop Iti­ne­ra e cura­ta dal Vero­ni­ca Car­pi­ta, alle­sti­ta nel­le sale del pri­mo pia­no ”Can­giul­lo futu­ri­sta dis­si­den­te”.

Il ritro­vo è all’in­ter­no del par­co, davan­ti al por­to­ne cen­tra­le del­l’e­di­fi­cio. L’in­con­tro avrà dura­ta di un’o­ra e alla fine del­la gui­da sarà distri­bui­ta gra­tui­ta­men­te ai visi­ta­to­ri la tes­se­ri­na con la qua­le pren­de­re libri in pre­sti­to secon­do i modi e le pro­ce­du­re che saran­no spie­ga­te nel­l’oc­ca­sio­ne.

Per ulte­rio­ri infor­ma­zio­ni:
Biblio­te­ca Labro­ni­ca 0586 824511 www.comune.livorno.it
Coop. Iti­ne­ra 0586 894563 www.itinera.info

2 Maggio 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Metodologia di recupero di materiale fotografico

11 mag­gio 2019 ore 08.30- 18.30
Biblio­te­ca Labro­ni­ca, Bot­ti­ni del­l’O­lio
Piaz­za del Luo­go Pio
Livor­no

In occa­sio­ne del­l’a­per­tu­ra del­la mostra dal tito­lo ‘Memo­ria foto­gra­fi­ca: sto­ria di un recu­pe­ro col­let­ti­vo’, dedi­ca­ta all’ar­chi­vio foto­gra­fi­co di Danie­le Dai­nel­li, si ter­rà il work­shop ‘Con­tri­bu­ti per la defi­ni­zio­ne di una meto­do­lo­gia di recu­pe­ro di mate­ria­le foto­gra­fi­co’ orga­niz­za­to in col­la­bo­ra­zio­ne con l’I­sti­tu­to di fisi­ca appli­ca­ta ‘Nel­lo Car­ra­ra’’ del Cnr.
L’e­ven­to illu­stre­rà i risul­ta­ti di un pro­get­to di ricer­ca finan­zia­to dal­la Regio­ne Tosca­na riguar­dan­te i dan­ni subi­ti dal cor­pus foto­gra­fi­co del foto­re­por­ter livor­ne­se, in segui­to all’al­lu­vio­ne del set­tem­bre 2017.
Il pro­get­to ‘Memo­ria foto­gra­fi­ca’ si pone infat­ti come obiet­ti­vo pri­ma­rio il recu­pe­ro, la sta­bi­liz­za­zio­ne e la mes­sa in sicu­rez­za del mate­ria­le foto­gra­fi­co dan­neg­gia­to dell’archivio Dai­nel­li, che rac­co­glie un con­si­sten­te cor­pus di ope­re, testi­mo­nian­ze e mate­ria­li docu­men­ta­ti­vi appar­te­nen­ti al foto­gra­fo con­tem­po­ra­neo, di fama inter­na­zio­na­le, Danie­le Dai­nel­li. L’archivio — un pez­zo di patri­mo­nio rap­pre­sen­ta­ti­vo del­la pro­du­zio­ne arti­sti­ca e cul­tu­ra­le con­tem­po­ra­nea che ori­gi­na dal ter­ri­to­rio livor­ne­se — com­pren­de clas­si diver­se di mate­ria­le foto­gra­fi­co (nega­ti­vi colo­re, dia­po­si­ti­ve colo­re, stam­pe a svi­lup­po cro­mo­ge­no e ink­jet) ed è sta­to gra­ve­men­te com­pro­mes­so dall’alluvione che ha col­pi­to il ter­ri­to­rio di Livor­no nel set­tem­bre 2017.

Nono­stan­te il pri­mo inter­ven­to di urgen­za ese­gui­to sul cor­pus dell’archivio nei gior­ni suc­ces­si­vi all’inondazione, il mate­ria­le ver­sa attual­men­te in uno sta­to di con­ser­va­zio­ne mol­to cri­ti­co che, in assen­za di un inter­ven­to mira­to, può com­pro­met­ter­ne defi­ni­ti­va­men­te la frui­bi­li­tà.
È quin­di evi­den­te la neces­si­tà di un pia­no strut­tu­ra­to per il recu­pe­ro e la resti­tu­zio­ne del­la leg­gi­bi­li­tà del mate­ria­le, e per la sua con­ser­va­zio­ne a lun­go ter­mi­ne, sia al fine di garan­ti­re nuo­va­men­te la frui­bi­li­tà sia per pre­ve­ni­re l’avanzare di pro­ces­si di degra­do ormai inne­sca­ti dall’esposizione alle con­di­zio­ni estre­me dell’alluvionamento.

La gior­na­ta di saba­to 11 mag­gio sarà arti­co­la­ta in tre par­ti

  • La mat­ti­na sarà dedi­ca­ta alla par­te tec­ni­co-scien­ti­fi­ca del pro­get­to Memo­ria Foto­gra­fi­ca, ten­den­zial­men­te rivol­ta a spe­cia­li­sti del set­to­re, in cui saran­no illu­stra­te le pro­ble­ma­ti­che riscon­tra­te nel­la con­ser­va­zio­ne e restau­ro di mate­ria­le foto­gra­fi­co con­tem­po­ra­neo e pre­sen­ta­te alcu­ne tra le tec­ni­che di inda­gi­ne impie­ga­te a sup­por­to dell’intervento con­ser­va­ti­vo e di restau­ro di que­sto mate­ria­le.
  • Il pome­rig­gio, inve­ce, sarà sud­di­vi­so in una pri­ma sezio­ne in cui saran­no pre­sen­ta­ti inter­ven­ti ine­ren­ti ai momen­ti di recu­pe­ro dell’Archivio foto­gra­fi­co Dai­nel­li, ogget­to di stu­dio del pro­get­to MEMORIA FOTOGRAFICA, a segui­to dell’evento cala­mi­to­so del 2017.
  • Suc­ces­si­va­men­te sarà dato spa­zio ad alcu­ni appro­fon­di­men­ti sul­la que­stio­ne del­la con­ser­va­zio­ne di archi­vi foto­gra­fi­ci e loro signi­fi­ca­to di tra­smis­sio­ne di memo­ria per le futu­re gene­ra­zio­ni. Infi­ne, dopo l’incontro con il foto­gra­fo Dai­nel­li, sarà inau­gu­ra­ta la mostra rela­ti­va a un cor­pus sele­zio­na­to del­le ope­re di Dai­nel­li e degli aspet­ti lega­ti all’intervento di restau­ro di alcu­ne di esse effet­tua­to all’interno del pro­get­to Memo­ria Foto­gra­fi­ca.

Orga­niz­za­to da:
Coop Iti­ne­ra
Cnr-Ifac

Refe­ren­te orga­niz­za­ti­vo:
Biblio­te­ca Labro­ni­ca
Bot­ti­ni del­l’O­lio
email hid­den; Java­Script is requi­red

Moda­li­tà di acces­so:
ingres­so libe­ro

WORKSHOP: CONTRIBUTI PER LA DEFINIZIONE DI UNA METODOLOGIA DI RECUPERO DI MATERIALE FOTOGRAFICO

ore 9.15 I par­te — Aper­tu­ra lavo­ri — Mode­ra­to­re: Mar­cel­lo Picol­lo (IFAC-CNR)

Rela­to­ri:

Anne Car­tier-Bres­son (INP),
Bar­ba­ra Cat­ta­neo (OPD),
Simo­na Cica­la (SABAP-BA),
Giu­lia Fra­ti­cel­li (Restau­ra­tri­ce indi­pen­den­te)

ore 11.15 II par­te — Mode­ra­to­re: Bar­ba­ra Cat­ta­neo (OPD)

Rela­to­ri:

Rodo­ri­co Gior­gi (Uni­FI),
Iset­ta Tosi­ni (OPD),
Gior­gio Trum­py (Uni­ver­si­tà Zurich),
Mar­cel­lo Picol­lo (IFAC-CNR)

ore 12:40 Con­si­de­ra­zio­ni fina­li

SEMINARIO: MEMORIA FOTOGRAFICASTORIA DI UN RECUPERO COLLETTIVO

ore 15.00 Mode­ra­to­re: Coop Iti­ne­ra

Rela­to­ri:

Cri­sti­na Luschi (Respon­sa­bi­le Siste­ma Biblio­te­ca­rio e Spet­ta­co­lo Comu­ne di Livor­no),
Lau­ra Lez­za (foto­gra­fa Get­ty Ima­ges),
Chief onlus (Cul­tu­ral Heri­ta­ge Inter­na­tio­nal Emer­gen­cy For­ce — Bolo­gna),
Giu­lia Fra­ti­cel­li (Restau­ra­tri­ce),
Mar­cel­lo Picol­lo (IFAC-CNR),

ore 16.50 — Con­tri­bu­ti per appro­fon­di­men­ti

Rela­to­ri:

Miche­le Lez­za (Asso­cia­zio­ne 8mmezzo),
Ema­nue­la Sesti (Archi­vio Ali­na­ri),
Miche­le Smar­gias­si (gior­na­li­sta pres­so La Repub­bli­ca),

ore 18.00 — L’IMMAGINE FERITA — Rena­ta Fer­ri (pho­toe­di­tor pres­so Io Don­na) dia­lo­ga con Danie­le Dai­nel­li (foto­gra­fo)

ore 18:30 Inau­gu­ra­zio­ne mostra ed even­to espo­si­ti­vo ARCHIVIO FOTOGRAFICO DANIELE DAINELLI

La mostra reste­rà aper­ta fino al 30 giu­gno.

20 Aprile 2019 | Categoria: Cultura, Turismo | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Banco Cultura a Peso: portati a casa Livorno

Cultura a Peso — Banco 217, Mercato delle Vettovaglie di Livorno, Salone delle Gabbrigiane

 

A par­ti­re da mar­te­dì 16 apri­le il ban­co Cul­tu­ra a Peso amplie­rà il pro­prio ora­rio di aper­tu­ra al pub­bli­co con una col­le­zio­ne rin­no­va­ta e diver­si­fi­ca­ta di gad­ge­ts lega­ti alla tra­di­zio­ne labro­ni­ca.
Un vero e pro­prio pun­to ven­di­ta in gra­do di rac­con­ta­re il nostro ter­ri­to­rio che quest’anno si arric­chi­sce del­la col­la­bo­ra­zio­ne dei pro­dot­ti a mar­chio Made in Livor­no rea­liz­za­ti da un’impresa al fem­mi­ni­le che ha cura­to un inte­res­san­te pro­get­to di city bran­ding pen­sa­to per la cit­tà.
Pres­so il ban­co sarà pos­si­bi­le acqui­sta­re shop­ping bag, mati­te, mug, tova­gliet­te, grem­biu­li, magne­ti, una col­le­zio­ne ampia con prez­zi acces­si­bi­li pen­sa­ta e costrui­ta uti­liz­zan­do mate­ria­li eco-friend­ly. Pres­so il ban­co pro­se­gui­rà anche il ser­vi­zio biblio­te­ca­rio mes­so in cam­po gra­zie alla col­la­bo­ra­zio­ne tra la Biblio­te­ca Labro­ni­ca e la Coo­pe­ra­ti­va Iti­ne­ra; tut­ti i cit­ta­di­ni tro­ve­ran­no un’ampia gam­ma di libri dai best-sel­lers, al fan­ta­sy, ai gial­li, e fumet­ti. Un ser­vi­zio com­ple­ta­men­te gra­tui­to che si inse­ri­sce a pie­no tito­lo in tut­te le altre ini­zia­ti­ve di pro­mo­zio­ne del­la let­tu­ra. Cul­tu­ra a peso infat­ti ha come obiet­ti­vo quel­lo di age­vo­la­re e ren­de­re acces­si­bi­le il con­su­mo cul­tu­ra­le, can­di­dan­do­si a diven­ta­re un pun­to di incon­tro e di rife­ri­men­to per tut­ti colo­ro che desi­de­ri­no ave­re o dare infor­ma­zio­ni e pro­po­ste cul­tu­ra­li.

ORARI DI APERTURA

  • Tut­ti i gior­ni da mar­te­dì a vener­dì dal­le 10.00 alle 13.30
  • Il saba­to dal­le 9.30 alle 13.30
  • Lune­dì chiu­so

PER INFORMAZIONI

10 Aprile 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Museo delle Miniere: aperture straordinarie

AREA ARCHEOLOGICA MUSEO DELLE MINIERE MONTECATINI VAL DI CECINA (PISA)
Una visi­ta da non per­de­re alla Minie­ra di Mon­te­ca­ti­ni Val di Ceci­na

La sto­ria del bel­lis­si­mo bor­go di medie­va­le di Mon­te­ca­ti­ni Val di Ceci­na è lega­ta alla Minie­ra di rame rima­sta atti­va fino al 1907 e che ha dato il nome ad una del­le mag­gio­ri indu­strie del XX seco­lo: la Mon­te­ca­ti­ni S.p.A. dive­nu­ta poi Mon­te­di­son, tap­pa sto­ri­ca nel cam­po dell’estrazione del rame. Gli etru­schi furo­no i pri­mi a sfrut­ta­re le abbon­dan­ti risor­se natu­ra­li di que­sta zona.
Dell’intero com­ples­so mine­ra­rio, che risa­le all’epoca etru­sca, sono visi­ta­bi­li par­ti del­le gal­le­rie otto­cen­te­sche (il reti­co­lo del­le gal­le­rie si esten­de­va in ori­gi­ne per cir­ca 35 Km fino ad una pro­fon­di­tà di 315 m.), la tor­re di Poz­zo Alfre­do con il mon­ta­ca­ri­chi “sospe­so sul­le teste dei visi­ta­to­ri”, gli ex uffi­ci del­la Dire­zio­ne, il labo­ra­to­rio per le ana­li­si chi­mi­che e le Lave­rie.

Vi comu­ni­chia­mo che la minie­ra sarà aper­ta al pub­bli­co nel­le seguen­ti date:

  • Dome­ni­ca 14 apri­le
  • Dome­ni­ca 21 apri­le Pasqua
  • Lune­dì 22 apri­le Pasquet­ta

Con ora­rio 10.00–13.00/15.00–18.00

Si ricor­da che l’accesso alla minie­ra è con­sen­ti­to solo con la gui­da

  • Par­ten­ze visi­te gui­da­te alle 10.00/11.30/15.00/16.30
  • Costo 7 euro adul­ti — 5 euro bam­bi­ni 6–12 anni
  • È suf­fi­cien­te pre­sen­tar­si un quar­to d’ora pri­ma il tur­no di inte­res­se

Per infor­ma­zio­ni: email hid­den; Java­Script is requi­red

Dal 25 apri­le la minie­ra segui­rà l’apertura con­sue­ta sta­gio­na­le con aper­tu­re da gio­ve­dì a dome­ni­ca

Pagina successiva »