Contattaci |  RSS Feeds |  Twitter |  Facebook |  Tumblr |  Instagram |  Google+ 
25 Novembre 2019 | Categoria: Archivio | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Secondo appuntamento in Fondazione alla scoperta degli artisti che hanno influenzato l’opera di Modigliani

Dome­ni­ca 1 dicem­bre
Secon­do appun­ta­men­to in Fon­da­zio­ne alla sco­per­ta degli arti­sti che han­no influen­za­to l’opera di Modi­glia­ni

Ha riscos­so un gran­de suc­ces­so la visi­ta gui­da­ta alla col­le­zio­ne di ope­re d’arte di Fon­da­zio­ne Livor­no “Gli esor­di di Ame­deo Modi­glia­ni nel­lo stu­dio di Gugliel­mo Miche­li alla sco­per­ta degli arti­sti che han­no influen­za­to la sua ope­ra”, orga­niz­za­ta lo scor­so 10 novem­bre. Per sod­di­sfa­re la richie­sta del pub­bli­co è sta­to per­tan­to deci­so di ripe­te­re l’iniziativa dome­ni­ca 1 dicem­bre, in col­la­bo­ra­zio­ne con la coo­pe­ra­ti­va Iti­ne­ra.
Il visi­ta­to­re sarà gui­da­to attra­ver­so il per­cor­so espo­si­ti­vo del­la Fon­da­zio­ne ric­co di ope­re di arti­sti post mac­chia­io­li, com­pa­gni di scuo­la d’arte, che han­no vis­su­to con Ame­deo le ini­zia­li espe­rien­ze arti­sti­che a Livor­no, sul­la scia degli inse­gna­men­ti di Gio­van­ni Fat­to­ri.
“In Ita­lia non c’è nul­la, sono sta­to dap­per­tut­to. Non c’è pit­tu­ra che val­ga. Sono sta­to a Vene­zia, negli stu­di. In Ita­lia, c’è Ghi­glia. C’è Oscar Ghi­glia e basta” que­sto scri­ve­va Modi­glia­ni a pro­po­si­to dell’arte di Ghi­glia, un ami­co ed arti­sta post mac­chia­io­li da lui pro­fon­da­men­te sti­ma­to per la sua qua­li­tà pit­to­ri­ca.

PER PARTECIPARE PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ANTICIPATA. POSTI LIMITATI
Con­tat­ta­re la Segre­te­ria iti­ne­ra da lune­dì a vener­dì dal­le 9.00 alle 13.00 e dal­le 15.00 alle 18.30 tel.0586/894563 oppu­re invia­re una mail a email hid­den; Java­Script is requi­red entro vener­dì 29 novem­bre spe­ci­fi­can­do nome cogno­me e reca­pi­to e rice­ve­re­te la con­fer­ma del­la pre­no­ta­zio­ne.
Il pri­mo tur­no di visi­ta gui­da­ta par­ti­rà alle ore 15.00 men­tre il secon­do tur­no alle ore 16.30.
La par­te­ci­pa­zio­ne è gra­tui­ta (max 25 par­te­ci­pan­ti a tur­no).


< >