Contattaci |  RSS Feeds |  Twitter |  Facebook |  Tumblr |  Instagram |  Google+ 
1 marzo 2017 | Categoria: Cultura, Turismo | Inserito da: Itinera | Commenta articolo »

Domenica 5 marzo, Montecatini Val di Cecina.

La miniera di Montecatini V.C., già detta di Caporciano è una miniera di rame ubicata a circa un chilometro dal centro storico di Montecatini Val di Cecina (provincia di Pisa). Attiva fin dall’epoca etrusca, attraverso varie vicissitudini, periodi di inattività e diversi proprietari è giunta fino al 1907 anno in cui viene cessata definitivamente la ricerca di minerale. Oggi fa parte del sito archeologico del “Museo delle Miniere”.
Il complesso minerario, racconta la storia degli uomini e della loro laboriosità. Da questo sito minerario prese il nome una delle maggiori industrie del XX secolo, la Montedison s.p.a.
Oggi sono visitabili parte delle gallerie ottocentesche (il reticolo delle gallerie si estendeva per circa 35 Km fino ad una profondità di 315 m.), gli ex uffici amministrativi e la torre di Pozzo Alfredo (con il montacarichi originale).

Alla miniera si accede solo con la visita guidata.
Visite guidate durata 1 h e un quarto ai seguenti turni: 10.00/11.30/ 15.00 e 16.30.
Costo di ingresso e visita: 7 euro a persona, bambini 6-12 anni 5 euro.
Presentarsi un quarto d’ora prima l’inizio della visita massimo 25 persone a visita.
Per informazioni oppure +39 347 035 1111
Per tutto il mese di Marzo la miniera di Montecatini Val di Cecina sarà aperta tutte le domeniche.

1 marzo 2017 | Categoria: Cultura | Inserito da: Itinera | Commenta articolo »

Domenica 5 marzo ore 16.00, Biblioteca Comunale Labronica – Villa Fabbricotti, Livorno

Domenica 5 marzo la sede centrale della Biblioteca Labronica F.D. Guerrazzi in collaborazione con la Coop Itinera aprirà le sue porte in occasione delle consuete aperture domenicali.
Un operatore della cooperativa farà da guida, a chi voglia acconsentire all’iniziativa gratuita, accompagnando il visitatore in un percorso storico sulla nascita della biblioteca a Livorno, sul suo posseduto antico e moderno e sul funzionamento oggi.
La Biblioteca Labronica inserita nel Parco di Villa Fabbricotti, possiede infatti una grande storia che merita essere raccontata. Nata ufficialmente nel 1952 come biblioteca civica, fu inaugurata nella sua veste attuale nel giugno del 2003 dopo un importante intervento di restauro durato cinque anni. La Biblioteca svolge la duplice funzione di biblioteca conservativa oltre che di pubblica lettura e i suoi preziosi fondi sono consultati da storici , professori e da un certo numero di studiosi che spesso operano fuori dei confini locali: questo a testimonianza della qualità e del lungo percorso evolutivo in cui la biblioteca si è formata. Possiede documenti sulla storia di Livorno e d’ Italia tutta, attraverso opere manoscritte, pubblicazioni a stampa, cartoline dell’epoca e fotografie per un totale di circa 140,000 pezzi.
Tra i piu importanti, si ricordano l’Encyclopedie di Diderot e D’Alembert, il “Dei delitti e delle pene” di Cesare Beccaria, gli originali autografi de “Le Grazie” di Ugo Foscolo, l’Autografoteca Bastogi, lettere e documenti manoscritti di Giacomo Leopardi, la collezione bibliografica e iconografica di Oreste Minutelli comprendente oltre 4000 stampe iconografiche che testimoniano la nascita e l’evoluzione di Livorno.
Servizio essenziale per la vita sociale e civile della nostra città e presidio di democrazia fondata sulla libertà di espressione e sul confronto di idee, da alcuni anni la Biblioteca Labronica, che in primis raccoglie, organizza e rende disponibili i prodotti della creatività e dell’ingegno, opera d’altra parte in direzione dei giovani, promuovendo eventi e mostre di target non soltanto storico, ma anche e soprattutto contemporaneo, relazionando la memoria culturale del territorio con il presente, senza il quale appare irrealizzabile il futuro della nostra città.
Un luogo aperto, gratuito, alla portata di tutti, che attende solo di essere scoperto e valorizzato.
Il ritrovo è all’interno del parco, davanti al portone centrale dell’edificio. L’incontro avrà durata di un’ora e alla fine della guida sarà distribuita gratuitamente ai visitatori la tesserina con la quale prendere libri in prestito secondo i modi e le procedure che saranno spiegate nell’occasione.

Informazioni e Prenotazioni:
Biblioteca Labronica 0586.264511 (orario 8.30 – 19.30 – sabato solo la mattina)
Coop Itinera 0586.894563 (orario 8.30 – 18.30 dal lunedì al venerdi)

1 marzo 2017 | Categoria: Cultura, Turismo | Inserito da: Itinera | Commenta articolo »

Appuntamento da non perdere al Mercato Centrale di Livorno, presso lo spazio Cultura a peso nel Salone delle Gabbrigiane.
Dall’11 marzo al 1 aprile sarà allestita una mostra fotografica a cura di Marco Grassi e Roberto Bartolini nella quale saranno protagoniste le donne ritratte nella quotidianità del lavoro sia negli spazi del Mercato e dell’area adiacente alla struttura.
Durante l’allestimento della mostra, visitabile tutti i giorni la mattina da lunedì a sabato, si svolgeranno due eventi interessanti in occasione dell’inaugurazione e per la conclusione della manifestazione.
Durante la mostra presso lo spazio Cultura a peso molti i prodotti acquistabili a prezzi scontati del 20%.

11 febbraio 2017 | Categoria: Cultura, Didattica | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Livorno apre un “Oblò” sulla cooperazione

Al via all’Istituto Niccolini – Palli e all’Istituto TecnicoNautico di Livorno il progetto Nuovi Orizzonti Cooperativi promosso da Legacoop Toscana per fare promozione cooperativa.

Si chiama Oblò- Nuovi Orizzonti Cooperativi ed è un serious game, un gioco con finalità didattica, che coinvolgerà nella sperimentazione di cosa vuol dire fare una cooperativa gli studenti dell’I.S.I.S. Niccolini – Palli, che partecipano con la classe 1a ECO.S seguiti dalla docente Rossana Mazzei, e con la classe 4 Capitani dell’Istituto Tecnico Nautico di Livorno seguiti dalle docenti Ernestina Pellegrini e Francesca Bernini.

Oblò è un gioco da giocare insieme ai propri compagni di scuola. La sua finalità è quella di stimolare, attraverso la sperimentazione delle dinamiche dell’impresa cooperativa, la nascita di progetti orientati al miglioramento della vita degli studenti e del contesto scolastico. L’organizzazione delle gite, gli ordini delle merende, il reperimento dei libri di testo sono alcuni esempi di temi a cui può essere applicata la metodologia proposta. Attraverso il gioco, il gruppo classe è portato a sperimentare prototipi di cooperative (fino a quattro). A gioco concluso, se il prototipo avrà mostrato ampie potenzialità di essere effettivamente realizzato, starà ai partecipanti decidere se costituire formalmente la cooperativa e realizzare quindi il proprio progetto d’impresa.

Nell’ideale percorso di navigazione che collega partenza e arrivo dell’esperienza dell’impresa cooperativa, gli studenti saranno chiamati a misurarsi con attività proprie della vita cooperativa, dalla scelta dei compagni di viaggio (o soci) ai passaggi formali dei consigli di navigazione ( o cda), e impareranno a conoscere i principi cooperativi, confrontandosi un mazzo di 7 carte principio: adesione libera e volontaria, controllo democratico da parte dei soci, partecipazione economica dei soci, autonomia e indipendenza, educazione, formazione e informazione, cooperazione tra cooperative e interesse verso la comunità. Ogni “nave” o impresa cooperativa sarà chiamata a fine gioco a realizzare un video esplicativo della propria esperienza, che verrà caricato sul canale YouTube del progetto.

Inizialmente il progetto, pensato per essere replicabile in altri istituti e classi in tutta la Toscana, coinvolgerà un totale di 48 studenti, che seguiranno otto ore di formazione. Negli intervalli fra gli interventi in classe di esperti di cooperazione, i team di naviganti porteranno avanti i loro progetti. Seguono operativamente lo svolgimento di Oblò le cooperative Lama e Itinera, che svolgerà le attività di sperimentazione del modello cooperativo nelle due classi partecipanti. L’avvio di Oblò si terrà lunedì 13 febbraio con la prima lezione all’I.S.I.S. Niccolini – Palli, alla presenza di Assunta Astorino, vicepresidente Legacoop Toscana con delega alla formazione.

“Abbiamo adottato la metafora del mare e della navigazione per coinvolgere i ragazzi in un progetto che avesse anche un aspetto ludico e perché sperimentassero quella voglia di fare squadra che la suggestione marittima ispira. Non solo, molti dei nostri giovani si confrontano con l’attuale situazione economico-occupazionale italiana percependola come un vero e proprio mare in tempesta. Con questo progetto e con altre iniziative volte a far conoscere ai giovani opportunità e potenzialità del modello cooperativo, Legacoop Toscana vuole fare formazione, ma soprattutto promozione cooperativa, seminando idee per un modo diverso di lavorare e di stare sul mercato” ha detto Astorino.

31 gennaio 2017 | Categoria: Didattica | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su A che libro giochiamo?

Il Comune di Livorno in collaborazione con la Coop. Itinera propone la realizzazione di una serie di iniziative rivolte ai bambini ed alle loro famiglie che si svolgeranno a partire da gennaio presso la Biblioteca dei Ragazzi di Villa Fabbricotti.
Un calendario diversificato di attività ludico-didattiche e creative volte a promuovere la Biblioteca tra i giovanissimi quale luogo di incontro, di sperimentazione e di avvicinamento alla lettura ed alla cultura in senso più ampio; uno spazio in cui abbandonarsi alla creatività alla fantasia per scoprire e mettere alla prova le proprie capacità.

Programma scaricabile in formato PDF

4 gennaio 2017 | Categoria: Didattica | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Pietrasanta a misura di bambino

Anche i bambini avranno un loro spazio per amare l’arte. Pietrasanta diventa una grande palestra della cultura, dove i bambini potranno stimolare le loro doti e scoprire le loro passioni.
In collaborazione con la Fondazione Versiliana, prosegue anche nel 2017 il programma “Pietrasanta a misura di bambino” un ricco calendario di iniziative rivolte ai bambini ed alle loro famiglie.
Tra le iniziative a cura di Itinera le attività presso il MUSA e le attività di visita e laboratorio presso il Centro Culturale Luigi Russo, Museo dei Bozzetti.

Scarica la brochure in PDF

27 dicembre 2016 | Categoria: Didattica | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Facciamo i compiti insieme

FACCIAMO I COMPITI INSIEME
Attività di doposcuola – Iniziativa gratuita

Aperture straordinarie della Biblioteca Comunale “Niccolò Stenone”, via Stenone, quartiere Shangay Livorno
BIBLIOTECA LABRONICA – Comune di Livorno in collaborazione con Coop Itinera

Giovedì 29 dicembre primo appuntamento dell’iniziativa FACCIAMO I COMPITI INSIEME, un progetto particolarmente apprezzato dai bambini e dalle loro famiglie che è stato avviato dalla Biblioteca Labronica in collaborazione alla coop Itinera. L’idea è quella di promuovere l’immagine della Biblioteca, in questo caso la sede di via Stenone nel quartiere Shangay a Livorno, quale luogo di incontro, socializzazione ed approfondimento delle proprie conoscenze anche attraverso un servizio di supporto allo svolgimento dei compiti scolastici. L’intervento si propone inoltre di fornire un concreto aiuto alle famiglie che spesso si trovano in difficoltà a gestire insieme ai figli la lezione e lo studio da svolgere a casa sia per l’impegno lavorativo che per il livello di preparazione a volte non aggiornato alle nuove modalità in uso a scuola. Presso la Biblioteca una volta a settimana sarà presente personale qualificato della coop.Itinera in grado di supportare i bambini della scuola primaria ed i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado, italiani o stranieri. Gli addetti avranno le competenze anche per fronteggiare eventuali difficoltà di lettura e di attenzione, mettendo in campo strategie didattiche mirate volte a facilitare il processo di apprendimento.

Modalità di svolgimento:

Il servizio prende avvio per le vacanze scolastiche di Natale dalle 15 alle 18 nei seguenti giorni:

  • giovedì 29 dicembre
  • martedì 3 gennaio
  • giovedì 5 gennaio

Il servizio proseguirà poi il martedì dalle 15 alle 18 dal 10 gennaio al 9 maggio 2017 compresi dalle 15.00 alle 18.00.

PER INFORMAZIONI:
Biblioteca Stenone tel. 0586 440524 lunedì –venerdì dalle 16 alle 19 e mercoledì 9.00-12.00/16.00-19.00 –

16 novembre 2016 | Categoria: Didattica | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Giocando s’impara: programma stagione 2016-2017

Programma Giocando s’impara promosso dal Museo di Storia Naturale in collaborazione con Itinera.
Laboratori ludico-scientifici, animazioni, letture, musica e giochi.

giocando-fronte-1

Programma in formato PDF

28 ottobre 2016 | Categoria: Cultura, Turismo | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Miniera di Montecatini Val di Cecina: aperture invernali straordinarie

miniere

Date di apertura straordinaria invernale:
Orario 10.00-13.00 / 15.00-18.00 con partenza visite guidate ore 10.00 – 11.30 – 15.0016.30.

2016 Novembre martedì 1
Dicembre giovedì 8
2017 Gennaio venerdì 6 Ponte di Befana
  sabato 7 “”
  domenica 8 “”
Marzo domenica 5 Domeniche di marzo
  domenica 12 “”
  domenica 19 “”
  domenica 26 “”
Aprile domenica 2  Domeniche di aprile
  domenica  9  “”
  domenica 16  Pasqua
  lunedì 17  Pasquetta
  domenica 23  Domenica di aprile
  martedì 25  25 Aprile

Ingresso e visita adulti € 7,00 e € 5,00 bambini (6-12 anni)
Informazioni e Prenotazioni:
Coop Itinera, via Borra 35 – 57123 Livorno
Tel. 0586.894563 e mail:

27 settembre 2016 | Categoria: Cultura | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su Biblioteca al Mercato

Coop Itinera – Biblioteca Labronica presso
CULTURA A PESO

Il 1° ottobre, giornata nazionale del biblio-pride, verrà inaugurato presso il Banco di Cultura a Peso al Mercato Centrale di Livorno, nella sala delle Gabbrigiane, il nuovo servizio bibliotecario messo in campo grazie alla collaborazione tra la Biblioteca Labronica e la Cooperativa Itinera. A Livorno, si prevede quindi l’attivazione di un servizio innovativo e unico nel panorama toscano: al Mercato, in pieno centro cittadino, sarà allestito uno scaffale attrezzato dove i livornesi troveranno il meglio dei titoli appena pubblicati dalle case editrici: best-sellers, fantasy, gialli, riviste, fumetti, libri in lingua e libri per ragazzi, e, visto il contesto, libri di cucina. Un servizio completamente gratuito che si inserisce a pieno titolo in tutte le altre iniziative di promozione della lettura che vengono realizzate durante l’anno dalla Biblioteca Labronica, in collaborazione con Itinera. Il nuovo servizio costituirà un’occasione anche per valorizzare il ruolo e la funzione della biblioteca pubblica cittadina, che ogni giorno svolge a pieno titolo la propria funzione di struttura pubblica di servizio alla cultura e al suo sviluppo.

Il servizio bibliotecario sarà accessibile a tutti coloro che vorranno approfittarne, e andrà di fatto ad arricchire l’offerta complessiva che il punto Cultura a peso è in grado di mettere a disposizione della città. Cultura a peso infatti ha come obiettivo quello di agevolare e rendere accessibile il consumo culturale, candidandosi a diventare un punto di incontro e di riferimento per tutti coloro che desiderino avere o dare informazioni e proposte culturali.

ORARIO SERVIZIO
martedì e sabato ore 9.30 – 13.30

logo_culturaapeso

18 maggio 2016 | Categoria: Cultura, Turismo | Inserito da: Itinera | Commenti disabilitati su La miniera di Montecatini Val di Cecina

LA MINIERA DI MONTECATINI VAL DI CECINA
APERTA DA GIOVEDÌ A DOMENICA DAL 25 APRILE AL 30 SETTEMBRE
miniere
Gestione servizio accoglienza e visite guidate a cura di Itinera in collaborazione con il Comune di Montecatini Val di Cecina.

Dal 25 aprile al 31 maggio:

orario apertura: 10.00-13.00/15.00-19.00
partenza visite guidate: 10.00/11.30/15.00/16.30/18.00

Dal 1 giugno al 31 agosto:

orario apertura: 10.00-13.00/16.00-20.00
partenza visite guidate: 10.00/11.30/16.00/17.30/19.00

Dal 1 settembre al 30 settembre compresi:

orario apertura: 10.00-13.00/15.00-19.00
partenza visite guidate: 10.00/11.30/15.00/16.30/18.00

Costo 7 euro a persona. Per bambini 6-12 anni costo 5 euro. Sotto i 6 anni gratuito.
La cifra si riferisce all’ingresso ed alla visita guidata di 1 h circa compresa

E’ sufficiente presentarsi agli orari di partenza delle visite guidate

PROMOZIONE VENERDÌ: TUTTI I VENERDÌ IL TURNO VISITA DELLE ORE 16.00 AVRÀ UN PREZZO RIDOTTO: Costo € 6,00 – Bambini 6-12 anni € 4,00


CENTRO DI DOCUMENTAZIONE MUSEO DELLE MINIERE MONTECATINI VAL DI CECINA
Piazza Garibaldi Montecatini Val di Cecina

20160118_113641

Nell’elegante Palazzo Pretorio, situato a circa 3 km dall’area archelogica della Miniera, un tempo sede del Comune, dal 2002 è ospitato il Centro di Documentazione del Museo delle Miniere, una struttura importante che raccoglie preziose informazioni sulle risorse del sottosuolo che findall’antichita sono state utilizzate in Alta Val di Cecina: il rame, salgemma, l’alabastro, il bacino geotermico, il calcedo.

Apertura al pubblico dal 1 Luglio al 31 Agosto
Domenica 10.00-13.00 16.00-20.00
Costo ingresso unico € 3,00